Questo sito contribuisce alla audience di
Vai al contenuto

Corti

Pixie morbido: i tagli corti 2023 sono più femminili che mai

È un vero classico dei tagli capelli: il pixie, reso celebre dalla modella Twiggy negli anni ’60. Per inciso, il nome della tendenza dell’acconciatura deriva dall’inglese e significa elfo. Non è difficile indovinare perché. Perché il taglio di capelli corto conferisce a chi lo indossa qualcosa di delicato ed elfico enfatizzando i tratti del viso e allungando visivamente il collo.

Tagli capelli corti donna 2023 pixie morbido

Tagli capelli 2023: il classico pixie ora ottiene un soft update

Può essere molto corto, con frange e androgino, oppure – e questo ci porta all’ultimo aggiornamento di tendenza per il 2023 – presentarsi come un pixie morbido più lungo. Non solo Twiggy, ma anche le top model degli anni ’90 come Linda Evangelista amavano il folletto. Lo indossava con capelli leggermente più lunghi e transizioni fluenti tra il top coat e i lati. Una variante del trend hairstyle che è stata avvistata anche sulla passerella di Chanel per l’autunno/inverno 2022/23 e di cui prendiamo subito nota.

Tagli capelli corti donna 2023 pixie morbido

Perché il pixie morbido sembra più morbido e femminile rispetto alla versione classica della tendenza dell’acconciatura e potrebbe convincere anche coloro che prima evitavano il taglio di capelli androgino. Un taglio perfetto è l’essenza e la fine di tutto per Soft Pixie, quindi sono obbligatori appuntamenti regolari per la rifinitura presso un parrucchiere di fiducia.

Chiedi esplicitamente capelli superiori più lunghi e meno strati in modo che l’acconciatura appaia complessivamente più morbida e voluminosa. Se il taglio di capelli è veramente completo, non è necessario molto sforzo per lo styling. Se vuoi indossare Soft Pixie con capelli ultra lisci, dovresti usare una piastra lisciante. Allora serve una lacca che lo mantenga in forma ma non lo appesantisca troppo. Dopotutto, il morbido pixie dovrebbe mantenere la sua vivacità e non apparire concreto.

Il bob del 2023 più richiesto è questo: ecco perché

Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure