Tagli sidecut e undercut, foto tutte da guardare!

Fino a non troppo tempo fa i tagli sidecut e undercut erano limitati a qualche esponente della scena punk e rock. Oggi, invece, i tagli “rasati” lateralmente e nella parte anteriore hanno preso piede tra tutte le donne, giovani e meno giovani, donando un’aria fresca, sbarazzina e particolarmente attenta alla moda. Scopriamo che differenze ci sono fra un taglio e l’altro.

Taglio undercut

Nel taglio undercut una sezione del cuoio capelluto viene rasata al di sopra delle orecchie e intorno alla testa. I capelli nella parte superiore (la calotta) rimangono invece intonsi.

rasati arancioni

Foto: @rambutundercut [IG]

Foto: @jcx28 [IG]

undercut

Foto: @irisjehle [IG]

undercut

Foto: @heatheraustrie [IG]

undercut

Foto: @irisjehle [IG]

Taglio sidecut

Come intuibile, nel taglio sidecut invece la rasatura viene effettuata solamente di lato, fin sopra l’orecchio.

sidecut

Foto: @raphael_hairstyle [IG]

sidecut

Foto: @diegosouzabarber [IG]

sidecut

Foto: @isabelbelinh [IG]

tagli sidecut

sidecut

Foto: @annaluizane [IG]

NEW YORK, NY – SEPTEMBER 10: Designer Mandy Coon poses backstage prior to Mandy Coon Spring 2013 at Milk Studios on September 10, 2012 in New York City. (Photo by Cindy Ord/Getty Images)

sidecut

Foto: @jaciii____ [IG]

Perché scegliere un taglio undercut o sidecut?

La scelta di un taglio undercut o sidecut può garantire al proprio look un pizzico di spregiudicatezza in più, soprattutto se viene ricreato un opportuno contrasto con il resto della propria chioma, che dovrà essere lasciata più lunga. Apparentemente semplici da realizzare, i tagli undercut e sidecut necessitano di un affidamento nelle sole mani di parrucchieri esperti.

Capelli Style, il magazine online di riferimento su tagli di capelli, acconciature, mode e colori!