Vai al contenuto

Style

Dallo spray termoprotettore a quello volumizzante: come gli spray possono dare una mano ai capelli

Tutti conosciamo la sensazione di piacere e di felicità quando affidiamo le nostre chiome al parrucchiere di fiducia. I capelli sono lisci, brillanti e setosi ma anche profumati e rigenerati quando vengono curati in salone e, ovviamente, c’è un perché: è merito dei prodotti utilizzati dal lavaggio allo styling.

Non solo shampoo e balsamo

Sicuramente non scopri oggi che uno shampoo non vale l’altro ma il punto è che, oltre al lavaggio con acqua e “sapone” ci sono anche tutta una serie di spray, oli e trattamenti capaci di ridare vigore e lucentezza ai capelli. Oggi te ne parleremo prendendo spunto dalla selezione di spray Davines alla quale ci siamo ispirati per farti comprendere l’importanza di curare i tuoi capelli con tutto ciò di cui hanno realmente bisogno.

Se osservi bene il modo in cui i capelli vengono trattati dal parrucchiere ti accorgerai che nulla è lasciato al caso e che per ogni fase del trattamento ci sarà sempre uno spray o un prodotto profumato e nutriente che verrà applicato sui tuoi capelli. Ci stiamo riferendo al grande mondo degli spray termoprotettori, volumizzanti, disciplinanti e nutrienti che completano la cura del capello offrendo tutto ciò che serve specifiche esigenze di bellezza e salute.

Spray per proteggere i capelli dal calore

Partiamo dal più importante di tutti: lo spray termoprotettore. Si tratta di un cosmetico che protegge il capello dalla bruciatura senza appesantirlo o ungerlo. In realtà questo prodotto serve ad evitare che le alte temperature di piastra e phon danneggino lunghezze e punte facendole apparire secche e sfibrate.

Non dovremmo mai procedere con la piega senza prima averlo applicato uniformemente su tutta la chioma, soprattutto se vogliamo evitare l’effetto crespo e spento tipico di chi calca un po’ troppo la mano con ferro e piastra.

Spray disciplinanti e volumizzanti

Oltre alle giuste protezioni ci sono spray specifici per ogni esigenza. Per esempio chi ha capelli crespi e indomabili troverà nelle lozioni disciplinanti da applicare sia dopo il lavaggio che al termine dell’asciugatura il miglior alleato per mantenere a lungo lo styling. Ci sono spray appositi che permettono di mantenere il capello composto e liscio donando brillantezza e nutrimento.

Gli spray e le lozioni disciplinanti si utilizzano anche per pettinare capelli molto ricci proteggendone la struttura. Parliamo di una categoria di prodotti utilissima per ottenere un riccio definito e per evitare l’effetto frastagliato alle radici tipica di questo tipo di capello.

Per chi ha capelli molto sottili, invece, non c’è soluzione migliore dello spray volumizzante, l’amico ideale delle chiome piatte che nutre i capelli senza ungerli, per una piega dinamica e corposa.

Tutte le tipologie di spray per capelli

Il mercato è davvero ampio e variegato. Ogni tipo di capello troverà il prodotto giusto da applicare in ogni fase della cura e quindi, per la scelta, conta molto l’esigenza o la finalità di cui abbiamo bisogno. I trattamenti variano anche in base al tipo di applicazione per cui troverai quelli liquidi e acquosi come anche gli spray più oleosi assieme ai prodotti in crema o a vaporizzazione.

Inoltre differiscono anche per il momento dell’applicazione, ovvero a capello umido, asciutto o bagnato con risciacquo. Poi, ci sono gli spray da applicare dopo la piega che aiutano le squamature del capello a chiudersi nutrendolo su tutta la lunghezza e fissando lo styling per farlo durare più a lungo.

È importante leggere queste caratteristiche prima dell’uso per ottenere l’effetto desiderato, simile a quello che otteniamo quando andiamo dal parrucchiere. A prescindere dal tipo di prodotto che deciderai di utilizzare ti suggeriamo vivamente di aggiungerli alla tua beauty routine dei capelli perché la salute e l’aspetto dei capelli miglioreranno a colpo d’occhio. Provare per credere.