Tagli corti scuri
Tagli corti scuri

Se avete la pelle nera o molto scura, i tagli corti potrebbero rappresentare una invidiabile opportunità per sfoggiare delle capigliature particolarmente grintose e alla moda. E, al fine di offrirvi una possibile panoramica delle tante alternative che avrete a disposizione, abbiamo avuto modo di strutturare una bella fotogallery che – siamo certi – potrà rappresentare un ventaglio di occasioni davvero formidabili, all’interno del quale trovare, magari, l’alternativa giusta per il proprio look di riferimento.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by CapelliStyle (@capellistyle.it) on

Alternativa che, naturalmente, avrete modo di personalizzare con il vostro giusto tocco di stile, di colore o di accessorio, rendendovi uniche e donandovi una marcia in più rispetto a tutte le vostre amiche e colleghe.

Cominciamo dal taglio. Come dimostrato dalla fotogallery che segue, le alternative a vostra disposizione sono davvero decine. C’è chi ad esempio preferisce dei tagli naturali, lasciando sfogare i capelli ricci o mossi come (loro!) preferiscono. C’è naturalmente chi preferisce darci un taglio radicale, con rasati laterali o posteriori. E c’è naturalmente chi invece preferisce dare sfoggio di extra lunghezze, ciuffi e aree di volume particolarmente apprezzabili. Il tutto, naturalmente, tenendo in considerazione la necessità di giungere alla già citata personalizzazione del proprio stile, rendendo quindi l’hairlook unico e distinguibile.

 

View this post on Instagram

 

#hairstylist 👉 @karlavarleyhairartist 🙏 . #styleblogger 👉 @capellistyle.it 💕 . . #capellineri #capelli 💥

A post shared by CapelliStyle (@capellistyle.it) on

Per quanto concerne il colore, anche in questo caso è bene ricordare che le alternative abbondano. Il colore naturale sarà prevalentemente il nero o il castano scuro, e probabilmente lasciare lo stesso colore, o schiarirlo leggermente di una tonalità, potrebbe essere la soluzione più appropriata per le vostre soluzioni di stile. C’è comunque chi preferisce cambiare radicalmente il colore, puntando magari su tonalità abbastanza vistose di biondo. In ogni caso, scegliete un colore con il quale sarete a vostro agio tutto il giorno, e non solamente per specifiche occasioni!

 

View this post on Instagram

 

A post shared by CapelliStyle (@capellistyle.it) on

Infine, un ultimo consiglio, peraltro parzialmente già “svelato”. Cercate di non limitarvi a “scegliere” la fotografia con lo stile che vi “sembra” essere quello ideale. Cercate sempre di immaginare quel determinate stile e look sul vostro capo, e cercate altresì di ipotizzare quale sarebbe l’effetto di quell’hairlook. Valutate con attenzione i pregi e i difetti del vostro viso, e cercate quindi di individuare altresì lo stile della chioma che può evidenziare i primi e celare i secondi.

Una volta compiuto questo piccolo esercizio di stile, procedete a parlare apertamente con il vostro parrucchiere di fiducia e, una volta decise, procedete senza indugi al taglio e al rimodellamento radicale. In bocca al lupo e fateci sapere come è andata!

Capelli corti per il 2019: Tagli ed acconciature selezionati da CapelliStyle