Questo sito contribuisce alla audience di
Vai al contenuto

News

Amazon apre il primo salone tech. Ecco di cosa si tratta

Amazon è pronto a cimentarsi in un altro settore, completamente nuovo e diverso dal solito. Il portale online basa la sua fonte di reddito sul commercio via web, ma non manca di diversificazione anno dopo anno. Dopo i supermercati senza cassieri, l’azienda ha dato vita a un’altra grande e inaspettata iniziativa: Amazon Salon. Ma di cosa si tratta?

Leggi anche: Come sapere se un taglio e un colore andranno bene per noi? Le App che te lo mostrano in anteprima

Cos’è Amazon Salon?

Amazon Salon è un parrucchiere che aprirà i battenti nella parte Est di Londra, esattamente a Spitalfields, Brushfield Street e impiegherà le più recenti tecnologie d’avanguardia al servizio dei capelli!  La zona stanziata per questo nuovo progetto comprende ben 1500 metri quadrati nei quali i clienti potranno entrare e visitare un sistema basato sulla realtà simulata e aumentata per vedere in anteprima come potrebbero stare con un nuovo taglio o un nuovo colore di capelli. Questo progetto dedica ogni postazione alla cura della chioma e vi saranno diversi tablet dediti all’intrattenimento del cliente.

Inoltre, grazie a un moderno sistema point-and-learn, i visitatori potranno indicare i prodotti esposti negli scaffali e scoprire tutte le informazioni relative ad essi. Amazon Salon, però, a differenza di Amazon Go, non è destinato a creare una rete di parrucchieri sostituti. L’azienda, infatti, afferma:

Questo sarà un luogo esperienziale in cui mostreremo nuovi prodotti e tecnologie, non ci sono attualmente progetti per aprire altri Amazon Salon.

La clientela sarà inizialmente molto limitata e potranno accedervi solo i dipendenti dell’Azienda stessa e solo successivamente anche i clienti esterni. L’ideatore di Amazon – Jeff Bezos – ha già dimostrato grande interesse nella vendita di prodotti destinati a Spa e saloni di bellezza lanciando – sempre nel Regno Unito – Amazon Professional Beauty. 

Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure