Asciugare i capelli con una maglietta: la svolta per chiome ricce, mosse e lisce

E se ti dicessimo che la cura per i capelli crespi e ribelli è una vecchia maglietta? Se ti senti scettico, non ti biasimiamo. È difficile guardare quella maglietta logora della lezione di ginnastica del liceo e immaginare che sia il miracolo per ottenere i capelli per cui stavi pregando da una vita.

Questo trucco mira semplicemente a cambiare il modo in cui asciughi e acconci i capelli. Come funziona l’hack dei capelli della maglietta: invece di asciugare i capelli con un asciugamano dopo la doccia, sostituiscilo con una maglietta di cotone. Quando i capelli sono bagnati, diventano più deboli e morbidi. Se usiamo un asciugamano normale per asciugarli, le scanalature dell’asciugamano diventano aggressivi per la cuticola dei capelli.

Asciugare i capelli con una maglietta: per chiome ricce, mosse e lisce

Gli asciugamani assorbono tutta l’umidità dai nostri capelli quando quello che vogliamo fare è assorbire l’acqua in eccesso che aiuta i capelli a diventare crespi.  Allora perché una maglietta di cotone? La maglietta assorbirà l’acqua in eccesso prevenendo l’effetto crespo. Poiché le magliette non hanno scanalature ruvide come un asciugamano, la superficie piatta consente all’acqua di penetrare e scivolare sui capelli invece di fare effetto grip. Un’altra ottima alternativa all’uso di un asciugamano normale è quella di un asciugamano in microfibra. A differenza degli asciugamani spessi e soffici, una maglietta o un asciugamano in microfibra asciugheranno la tua chioma senza nuocere i tuoi ricci e senza spezzare i tuoi lisci.

Tatuaggi temporanei che sbiadiscono in un anno: il “per sempre” non esiste più