aspirina capelli

Foto: beequeenhairstore.com

Aspirina sui capelli: benefici e come creare prodotti fai da te

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Incredibile, ma vero! L’aspirina – che solitamente usiamo quando ci sentiamo influenzati – ha enormi benefici sui nostri capelli! Come ricordiamo sempre, esistono innumerevoli metodi per prendersi cura di se stessi utilizzando prodotti che non hanno niente a che vedere con la cosmetica e quello che stiamo per illustrarvi in questo articolo è pronto a cambiare drasticamente la vostra esperienza con il noto medicinale.

Leggi anche: Prodotti beauty scaduti: cosa succede quando li usiamo?

Aspirina sui capelli: perché usarla?

Come sappiamo, l’aspirina è uno dei farmaci antiinfiammatori più famosi e potenti al mondo. Il suo principio attivo è l’acido salicilico e grazie questo è possibile ridurre attacchi di cuore e coagulazione del sangue. Inoltre questo farmaco è in grado di ridurre la febbre e combattere i dolori muscolari da influenza. Ma l’aspirina può essere usata anche in modo alternativo, ovvero come cosmetico per i capelli!

Come usare l’aspirina sui capelli

L’aspirina, infatti, ha il grande potere di pulire i capelli in profondità e rimuovere funghi o impurità che portano alla formazione di forfora. Ma come può un medicinale fare questo? La risposta è semplice: l’aspirina attiva la circolazione del cuoio capelluto e ossigena la pelle, così facendo permette ai capelli di crescere in maniera più sana. Inoltre, ha un’azione esfoliante ed elimina le cellule morte migliorando l’assorbimento dei nutrienti e rafforzando i follicoli piliferi. Insomma, un vero e proprio toccasana!

Come creare prodotti a base di aspirina per capelli

Per preparare uno shampoo all’aspirina il procedimento è semplicissimo; vi occorreranno solo:

  • 3 aspirine
  • 3 cucchiai del vostro shampoo

A questo punto procedete schiacciando le aspirine fino a quando saranno ridotte in polvere e aggiungete in una ciotola i tre cucchiai del vostro shampoo; mischiate il vostro composto finché non sarà ben miscelato e versatelo sui capelli umidi. Fate un massaggio al vostro cuoio capelluto e lasciate agire almeno per cinque minuti, dopodiché risciacquate con acqua abbondante e applicate il vostro solito balsamo.

Ma c’è un altro metodo per usare l’aspirina sulla nostra chioma, ovvero creando una lozione da applicare tutte le sere. Vi occorreranno solamente pochi ingredienti:

  • 6 aspirine
  • un litro e mezzo di acqua

Il procedimento è molto semplice: tritate come sempre le vostre aspirine e ponetele all’interno di un erogatore spray; aggiungete l’acqua e scuotete per bene fino a che non si saranno sciolte perfettamente. A questo punto spruzzate la vostra lozione su tutta la chioma, partendo dalle radici alle punte. Ripetete il processo ogni sera e noterete che dopo qualche giorno i vostri capelli saranno brillanti, la loro tonalità verrà messa in risalto e gli effetti negativi di stress e aggressioni climatiche saranno drasticamente ridotti. Provare per credere!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laurea in Economia e commercio, da sempre appassionato di scrittura online e di mondo femminile in particolare: moda, capelli, bellezza.