Vai al contenuto

Acconciature

Come acconciare i baby hair: se non puoi combatterli unisciti a loro

Alza la mano se ti tocca passare una buona ora ad acconciare e stirare i capelli solo per allontanarti e vederei baby hair appena lisciati spuntare di nuovo in un lampo, crespi come solo loro sanno fare… La realtà di questi fili morbidi e sottili è che fanno praticamente quello che vogliono. La moda 2022 però li vuole protagonisti!

Che tu ci creda o no, puoi effettivamente modellarli, controllarli o ricollocarli come preferisci. I baby hair possono essere indossati in molti modi, inclusi lisci, ricci, ondulati. Che tu sia dell’umore giusto per lasciare liberi i tuoi ricci o che tu sia più interessato a un look elegante, la scelta è tua se sei equipaggiato con i prodotti e le tecniche giuste.Se devi ancora padroneggiare l’arte di acconciare i baby hair, abbiamo messo insieme alcuni passaggi collaudati per aiutarti. Continua a leggere per capire esattamente come acconciare e abbracciare le ciocche più corte lungo di tutta la tua chioma.

Lo styling dei baby hair dovrebbe rivelarsi molto gestibile. Ma a volte i tuoi capelli hanno una mente propria e fanno quello che vogliono, indipendentemente dal lavoro che ci metti, e va bene! Invece di tirarli indietro e nasconderli sempre fuori mano, abbraccia di tanto in tanto i baby hair rendendoli un punto focale del tuo look. Ad esempio, modellali con riccioli disordinati disfatti che sembrano legati in modo sciatto in una treccia, uno chignon o una coda di cavallo. Una treccia disordinata ti permetterà di attorcigliare e nascondere questi fastidiosi capellini senza dover utilizzare alcun prodotto: i fili sottili sembreranno invece parte dello stile. Oppure, porta i capelli tirati indietro per mettere in mostra i baby. Questi capellini sembrano stupefacenti pettinati e abbinati a un mezzo pony, ma potresti anche provare uno chignon, una coda alta o un altro bel updo.

Capelli scalati “Manta ray”;, il trend Estate 2022 tutto da scoprire