Questo sito contribuisce alla audience di
Vai al contenuto

Make Up

Base makeup radiosa e opaca: “Cloud Skin” è la tendenza del momento

Base makeup radiosa e opaca. C’è stato un tempo in cui la pelle opaca era di gran moda: ci siamo fissati su fondotinta opachi, seguiti da abbondanti quantità di polveri, e poi abbiamo bloccato il tutto con uno spray opacizzante. Qualche anno dopo, saremmo passati all’estremità completamente opposta dello spettro: raggiungere qualsiasi cosa con finiture luminose, spalmando luccichii e gloss fino a quando non siamo raggianti come il sole.

Base makeup radiosa e opaca

Ora, tuttavia, sembra che ci stiamo sistemando in una via di mezzo con la tendenza del trucco “Cloud Skin”. A partire dall’ascesa dello “skinimalismo” nel 2020 e nel 2021, abbiamo visto più attenzione che mai alla carnagione. Immagina il miglior giorno di pelle della tua vita – luminosa, paffuta, elastica e ben idratata – ma ora immagina di ottenerlo con un po’ di trucco leggero. “La ‘Cloud skin’ è carnosa ma leggera e senza sforzo, radiosa ma leggermente opaca”, dice Chantel Miller, direttrice dell’arte e dei contenuti digitali di MAC Cosmetics.

Combina il meglio di entrambi i mondi – pelle opaca e luminosa – per una finitura supernaturale. “‘Cloud skin’ è l’idea di una pelle perfetta, opaca e carnosa, non necessariamente l’idea di una finitura simile a un fondotinta”, afferma Miller. Lo descrive come “giovane e infantile”, sottolineando che questa non è una tendenza apertamente truccata.

Base makeup radiosa e opaca: come ottenere il trucco “Cloud Skin”

Per “Cloud Skin”, la preparazione è fondamentale. “Indipendentemente dal tuo tipo, vogliamo aumentare il volume della tua pelle prima di fare qualsiasi altra cosa”, afferma Miller. Cerca un siero idratante per iniziare.  A seconda del tipo di pelle, la tua preparazione potrebbe finire qui. Quelli con la pelle da normale a secca possono continuare la loro preparazione con una crema idratante a loro scelta.

Una volta che questi prodotti sono stati assorbiti dalla pelle, sei pronto per il trucco. “Successivamente, guarda le aree in cui potresti sviluppare lucentezza durante il giorno”, afferma Miller. Invece di applicare un primer opacizzante su tutto il viso, vuoi usarlo su aree mirate dove tendi a diventare lucido.  Finalmente sei pronto per il fondotinta. Per un trucco minimale generico, il tuo processo di carnagione si fermerebbe qui. Tuttavia, per “Cloud Skin”, il passaggio finale prevede la polvere. Ti consigliamo di prendere la tua cipria in polvere preferita con una finitura da pura a media, ma non esagerare. Per questa finitura ariosa e opaca, vuoi incipriare l’intero viso ma con un tocco molto leggero e un pennello soffice. Ed ecco fatto: idratato e levigato con una sana radiosità ma senza lucentezza.

Unghie 2023: come ottenere “Glazed Donut Nails” a casa

Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure