Bimba di 9 anni dona i capelli ai malati oncologici dopo aver visto “Braccialetti Rossi”

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Questa è la storia di Mavì, una bambina di 9 anni che ha compiuto un gesto bellissimo. La piccola ha donato 70 centimetri di capelli alla Banca dei Capelli per far sì che fossero trasformati in parrucche da regalare ai malati oncologici. Grazie a questo gesto, Mavì Borrelli ha ottenuto il distintivo di Alfiere della Repubblica. 

Mavì dona 70 centimetri di capelli

Mavì a soli 9 anni ha pensato di donare i suoi lunghi capelli per far sorridere chi soffre, come ha spiegato lei stessa in una lettera aperta. L’idea le è venuta guardando una puntata di Braccialetti Rossi in televisione. La serie televisiva racconta le vicissitudini di alcuni ragazzi che soffrono di malattie gravi. Ecco le parole di sua madre: “Mi ha chiesto perché alcuni protagonisti delle volte avessero i capelli e altre no, e il resto è venuto da sé”.

Grazie alla onlus Prometeus e al loro progetto Smile, Mavì ha potuto regalare la sua chioma alla Banca dei Capelli. Il sindaco del suo paesino, Crevalcore, vicino Bologna, ha detto: “Sono orgoglioso di questa bambina nostra cittadina, che già il Comune premiò quando fece questo gesto così toccante. È un avvenimento che fa onore a tutto il Paese ed ho contattato personalmente la famiglia per esprimere la soddisfazione e il ringraziamento da parte di tutta la nostra comunità”.

Gesti come questo ci fanno capire che non serve essere adulti per essere grandi.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze

CapelliStyleCapelliStyle
CapelliStyle.it è un progetto di ReadMe srl.
Partita IVA: 11449491007
Cambia impostazioni privacy

SEGUICI