I bob con rasatura rappresentano una delle tendenze più forti della moda capelli degli ultimi anni. Si tratta infatti di una gradevole evoluzione dei classici bob, che ha trovato pronta soddisfazione nelle chiome di tantissime donne e, in particolar modo, di quelle più giovani e più appassionate delle tendenze contemporanee.

I bob non muoiono mai!

A ben vedere, anche i bob con rasatura rappresentano un’ulteriore conferma di quanto da diverso tempo abbiamo il piacere di ribadire: i bob costituiscono una delle frontiere inossidabili in tema di moda capelli femminile, e decennio dopo decennio possono essere in grado di rinnovarsi con adeguatezza, fino a rappresentare in via continuativa un look da conquistare e da consolidare.

Perché scegliere un bob con rasatura?

Numerose potrebbero essere le motivazioni che vi indurranno a scegliere un bel bob con rasatura. Si tratta innanzitutto di un look molto fresco e giovanile, che può ispirare una forte personalità, che può essere adatto per le occasioni in cui è necessario esprimere un’immagine grintosa e di rilievo e, nel contempo, in grado di trasformarsi in pochi colpi di spazzola in un look più sobrio e versatile, utilizzabile anche per la vita di tutti i giorni. Unica pecca? La rasatura deve essere rinfrescata frequentemente, poiché con il crescere delle lunghezze le geometrie originali andranno a perdersi…

Tante foto per le vostre opportunità di scelta

Potevamo forse non concludere con una bella gallery di scatti fotografici dedicati a bob con rasatura? Certamente no! Ed eccovi dunque serviti tante immagini che ritraggono donne alle prese con dei bob undercut di sicuro impatto e seduzione. Che ne pensate? Vi attirano a sufficienza?

Rasati si, ma come?

Prima di scegliere lo stile più adatto a voi, è bene fare un piccolo riepilogo sui vari tipi di rasatura, in modo da essere coscienti di ciò che chiederete al vostro parrucchiere, tenendo presente che questo tipo di acconciatura richiede una visita periodica dal vostro parrucchiere perchè, come è noto, i capelli rasati tendono a ricrescere molto rapidamente.

L’undercut vero e proprio, consiste nella rasatura nella zona della nuca e ai lati della testa, è un taglio molto versatile e, portato sui capelli medi o lunghi, permette di cambiare look a seconda delle occasioni. Con i capelli di media lunghezza, se portati sciolti, l’undercut viene praticamente nascosto. Mentre è possibile darvi risalto raccogliendo i capelli in una acconciatura alta.

Il sidecut è molto più drastico e molto più visibile invece. Consiste infatti nel rasare solo un lato della testa ed è quindi impossibile mascherarlo. Se deciderete di optare per questo tipo di rasatura, dovrete esserne davvero convinte!

Undercut, qualche consiglio per scegliere quello che fa per voi

Ebbene, una volta scelto lo stile che più vi piace, ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarvi ad ottenere il look che avete scelto di seguire.

Prima di andare dal parrucchiere,  cercate su internet o sulle riviste alcune foto e portatele con voi

In questo modo, avrete un riferimento preciso per comunicare il tipo di rasatura che volete ottenere.

Prendete sempre in considerazione la forma del vostro viso

L’undercut portato da Scarlet Johansson potrebbe non avere lo stesso effetto su di voi, quel look su di lei sembra favoloso proprio perchè studiato ad hoc per la conformazione del suo viso.

Fate un passo alla volta

Se non siete pronte per una rasatura drastica, iniziate da piccole porzioni di capelli. Potreste optare per una piccola zona sulla nuca, che verrebbe coperta dai capelli sciolti di media lunghezza, ma messa in mostra nel caso di una acconciatura raccolta, come la coda di cavallo, ad esempio. Una piccola porzione può sempre essere ampliata, ma non è possibile il contrario!

L’undercut richiede una costante manutenzione

Se siete tra quelle donne che non amano sedute frequenti dal parrucchiere, cambiate taglio o…cambiate la vostra mentalità! Per mantenere la forma della vostra rasatura sempre precisa è necessaria un ritocco ogni 3 o 4 settimane. Se poi ritenete di avere una buona manualità o avete a casa qualcuno disposto a darvi una mano, potreste ovviare con un semplice rasoio elettrico. Ovviamente, da fare solo se avete piena fiducia in chi maneggia il rasoio!