Le bucce di patata sono ottime alleate della nostra bellezza. Usi e benefici

Le bucce di patata solitamente vengono buttate nell’umido, ma non tutti sanno che in realtà quelli che consideriamo scarti sono un ottimo alleato per la nostra bellezza. In questo articolo vi illustreremo diversi metodi per usare le bucce di patata nella vostra beauty routine.

Leggi anche: Mani secche: 7 rimedi naturali per risolvere il problema

Le patate per la nostra bellezza: come si usano?

Come abbiamo detto, le bucce di patata hanno un grandissimo potere per quanto riguarda il benessere del nostro viso, dei nostri occhi, dei nostri capelli e del nostro corpo in generale. Qui di seguito i nostri consigli d’uso:

Bucce di patata sugli occhi

Le bucce di patata hanno il potere di drenare i liquidi in eccesso e per questo motivo sono ottime per eliminare le borse sotto agli occhi. Mettetene alcune in freezer per almeno un quarto d’ora e poi applicatele dalla parte della polpa sotto ai vostri occhi per almeno dieci minuti, finché non le sentirete più calde dopo il contatto con la vostra pelle.

Bucce di patata sul viso

Le bucce di patata possono anche eliminare le macchie scure o rossastre dal vostro viso: il procedimento è semplicissimo; vi basterà prendere solamente due bucce e unirle a un po’ di yogurt bianco e un cucchiaino di curcuma. Una volte che avrete ottenuto un composto omogeneo, applicatelo sul vostro viso avendo cura che sia perfettamente pulito e deterso. Lasciate agire per venti minuti e poi lavate via il composto con acqua tiepida, applicando una crema idratante. Questo trattamento può essere ripetuto quante volte si vuole.

Bucce di patata sui capelli

Molti non sanno che questo ingrediente può essere un fedele alleato dei nostri capelli, in particolare di quelli grigi. Questo trucco viene usato da moltissimo tempo per scurire i capelli grigi o bianchi: vi basterà solamente usare l’acqua dove hanno bollito le patate o mettere a bollire le bucce in un pentolino per almeno mezz’ora a fuoco basso.

Lasciate raffreddare la miscela e filtratela da possibili grumi o residui di patata. Prendete il liquido e usatelo per risciacquare i vostri capelli dopo il vostro normale shampoo. Questo ingrediente, infatti, libera un enzima che scurisce gradualmente i capelli bianchi o grigi e ha un particolare effetto colorante soprattutto per chi ha una chioma scura. Potete replicare il trattamento quante volte lo desiderate. Questo rimedio, comunque, è ottimo anche per rinforzare i capelli.