Candy Corn Hair: il nuovo colore che spopola su Instagram

Ad Halloween manca davvero pochissimo e i trend per il 31 ottobre continuano ad aumentare. È periodo di foglie dai mille colori, di zucche e di serate passate con la cioccolata calda in mano, ma anche i capelli vogliono la loro parte e si tingono di giallo e arancio proprio come le Candy Corn, le famose caramelle a forma di chicco di mais.

Candy Corn Hair

La notte più paurosa dell’anno si avvicina ed è il momento di osare, di dare spazio alla fantasia e di sfoggiare travestimenti da brividi. Halloween non è più solamente una ricorrenza anglosassone, bensì internazionale. Abbiamo già visto che si può essere al top anche vestite da mostri e vampiri e che basta anche solamente un’acconciatura o una nail art particolare per risultare davvero impeccabili!

C’è chi approfitta, infatti, della notte di Halloween per sfoggiare travestimenti strani o osare con capelli che appartengono al mondo del fantasy e dell’immaginario. Potete optare per una tinta temporanea, magari spray, per avere un colore insolito e sicuramente fuori dal comune.

A questo proposito su Instagram sta spopolando un nuovo trend: i capelli Candy Corn, ispirati ai dolcetti a forma di chicco di mais che adorano grandi e piccini.

candy corn

La particolarità di queste caramelle, infatti, è proprio nel colore che sfuma dal bianco al giallo, arrivando all’arancione intenso sulle punte. Insomma, siete pronte per fare “dolcetto o scherzetto?”

candy corn hair

Foto: @rozetoes [IG]

candy corn hair

Foto: @rozetoes [IG]

candy corn hair

Foto: @ziabyrd [IG]

candy corn hair

Foto: @theunicorndoctor [IG]

candy corn hair

Foto: @jillykutzhair [IG]

candy corn hair

Foto: @pulpriothair [IG]

candy corn hair

Foto: @seekastarhair [IG]

candy corn hair

Foto: @thegoodhairwitch [IG]

candy corn hair

Foto: @thevividvillain [IG]

candy corn hair

Foto: @ziabyrd [IG]

candy corn hair

Foto: @carrieannaa [IG]

Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze