Vai al contenuto

Colori

Capelli biondi, la tinta “sidro e spezie” è calda e accogliente

Ci tingiamo i capelli di tonalità più scure, all’improvviso abbiamo una brama di onde sensuali piuttosto che di qualsiasi cosa spigolosa e compriamo tendenze confortanti come i capelli PB & J o le ciocche colorate per sembrare spezie di zucca. Ma per essere chiari, i capelli non devono sempre diventare più scuri: puoi ottenere quell’aspetto accogliente rimanendo fedele alle tue radici.

Ecco i capelli di sidro e spezie

Notato per la prima volta da Allure, i capelli di sidro e spezie sono una nuova tendenza sul colore dei capelli creata dall’esperto di balayage Ryan Weeden. Composto da toni di castano ramato, bruno e biondo, il lavoro di tintura evoca tazze strette tra le mani e spezie riscaldanti. Viene fatto dipingendo ampie sezioni di balayage per progettare un look più caldo con luminosità vicino al viso, per un look che funzionerà per tutte le stagioni (ma si sente particolarmente adatto per l’inverno).

Guarda quei capelli: non riesci a immaginarli a cascata su un maglione ingombrante? Se sei desideroso di provare i capelli di sidro e spezie per te stesso, è fondamentale rivolgersi a uno stilista che conosce il balayage, altrimenti potrebbe andare molto storto. Quindi, chiedi un “biondo dal colore naturale e multidimensionale con toni più caldi e accenti luminosi e cinereo. Facile. Oppure, se non ti preoccupi di rendere i tuoi capelli adeguatamente invernali, puoi eliminare tutti i look leggermente speziati e provare la tendenza del negozio di dolci. Se i tuoi capelli non sono ispirati da cibi e bevande, stai sbagliando. 

Capelli castani “Gingerbread latte”, riflessi profondi e intensi, mai banali