Avete mai pensato di tingervi i capelli di blu? Prima di relegare questa valutazione a un semplice capriccio estetico, abbastanza eccentrico, date un’occhiata alla nostra fotogallery: troverete al suo interno 20 fantastiche idee per tutte coloro le quali hanno l’intenzione di tingersi i capelli con delle tonalità di blu davvero indimenticabili, e in grado di rendere ancora più apprezzabile il vostro stile. Ma da che base di valutazione partire?

Iniziamo con il ricordare che la decisione di tingersi i capelli di blu non è ancora all’ordine del giorno, visto e considerato che – nonostante lo sdoganamento da parte di tantissime celebrità – il blu è ancora interpretabile come un colore non comune e, dunque, denso di interpretazioni erronee da parte delle persone che non riescono a “interpretare” correttamente una simile scelta di stile e di libertà.

Dunque, sebbene il blu sia veramente un colore in grado di condurvi in uno stato di bellezza e di attrattività esteriore davvero invidiabile, è anche bene ricordare che non sempre si rileva la scelta più idonea se il contesto nel quale la proponete si rivela scarsamente ricettivo in tal senso. Insomma, è giusto affermare la propria personalità attraverso un bel colore blu, ma è anche giusto cercare di non irrompere con troppa decisione in un contesto nel quale magari sarebbe più opportuno optare per un colore più sobrio.

capelli corti blu
capelli corti blu @capellistyle.it

Per vostra fortuna, le vie di mezzo non mancano di certo. Se infatti avete timore di compiere una scelta così drastica, forse potrebbe essere utile iniziare a tingere i capelli di blu partendo da singole ciocche o ciuffo, o magari scegliere un colore di richiamo blu molto vicino al proprio colore (chiaro se avete i capelli chiari, più scuro e con tonalità notte se invece avete i capelli neri o molto ombrosi).

 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by CapelliStyle (@capellistyle.it) on

Ricordate inoltre che se scegliete tinte non particolarmente aggressive, il colore andrà a perdersi con gradualità, lavaggio dopo lavaggio, e che nemmeno tale scelta è pertanto da intendersi come definitiva (anzi!). Dunque, nulla vi vieta di provare e testare sul vostro capo un colore apparentemente inusuale, e poi tornare indietro sui vostri passi qualora il risultato non sia particolarmente brillante.

Capelli blu, qualche ragione (e tante foto) per provarci!