capelli grigio blu

Capelli grigio blu: una tinta che vi catturerà a colpo d’occhio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Negli ultimi mesi ne abbiamo viste davvero di tutti i colori e non tanto per dire! I nostri capelli si sono tinti di brillanti nuance o di colori pastello, a seconda dei gusti e dei trend del momento. Oggi vi parliamo dei capelli grigio-blu; questa particolare tinta bluastra – al contrario di quella in tendenza nei mesi scorsi – non è vibrante, ma spenta e cerulea. Ricorda infatti le fumate dei camini inglesi al tramonto. Questo colore è perfetto per chi non ama le tinte canoniche e vuole stupire a ogni costo! Scopriamo cosa c’è da sapere sulla chioma grigio-blu.

Leggi anche: Shatush grigio sui capelli neri: pro/contro e mantenimento

Capelli grigio-blu: come si ottengono

Come spesso ricordiamo le foto sul web devono necessariamente scontrarsi con la brutale realtà: il risultato talvolta può essere diverso da quello che ci aspettiamo perché lavori come questo richiedono tanto tempo e pazienza. Per ottenere i capelli grigio blu bisogna necessariamente decolorare la chioma: se avete i capelli scuri i passaggi per arrivare a questo colore sono davvero tanti e potrebbero richiedere diversi mesi; se invece avete i capelli chiari un paio di decolorazioni potrebbero essere sufficienti. L’importante – come sempre – è rivolgersi a un bravo parrucchiere e non improvvisarsi tali in casa.

capelli grigio blu

Foto: pinterest.com

capelli grigio blu

Foto: pinterest.com

capelli grigio blu

Foto: pinterest.com

capelli grigio blu

Foto: pinterest.com

Quanto durano

I capelli trattati, decolorati e tinti con colori molto tenui tipo questo, tendono a durare poco. Il mantenimento dei capelli grigio-blu è alto: per far perdurare l’effetto più a lungo è necessario usare uno shampoo antigiallo e uno shampoo per capelli tinti.

[amazon box=”B0743CZWCP”]

[amazon box=”B01LLT7AKG”]

Dopodiché, comunque, sarà necessario passare la tinta grigio-blu almeno ogni due settimane. La tinta di cui stiamo parlando, poi, è un composto creato ad hoc mischiando diversi colori insieme; per questo motivo sarà necessario rivolgersi al proprio hairstylist di fiducia per trovare la giusta sfumatura che fa al caso vostro.

capelli grigio blu

Foto: pinterest.com

capelli grigio blu

Foto: pinterest.com

capelli grigio blu

Foto: pinterest.com

capelli grigio blu

Foto: pinterest.com

capelli grigio blu

Foto: pinterest.com

A chi stanno bene

I capelli grigio-blu tendenzialmente stanno meglio a chi ha una carnagione molto chiara e rosata, di grande impatto poi se accompagnati a occhi chiari fra il verde e l’azzurro. Ma come sempre ricordiamo: l’importante è trovarsi a proprio agio, in barba agli standard imposti.

capelli grigio blu

Foto: pinterest.com

capelli grigio blu

Foto: pinterest.com

capelli grigio blu

Foto: pinterest.com

capelli grigio blu

Foto: pinterest.com

capelli grigio blu

Foto: pinterest.com

capelli grigio blu

Foto: pinterest.com

capelli grigio blu

Foto: pinterest.com

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Capelli Style, il magazine online di riferimento su tagli di capelli, acconciature, mode e colori!
Seguici su Facebook

Approfondimenti, rumors, scoop, indiscrezioni, guide, fotogallery, video e tanto altro ancora.

Se su Instagram?

Seguici anche sulla nostra pagina Instagram, migliaia di foto tutte per te!