Vai al contenuto

Corti

Capelli corti e mossi donna 2022: il segreto per una super messa in piega

I capelli corti e mossi? Sono fantastici, comodi e molto attraenti. E se vi state chiedendo quanto dovete faticare per poter avere un hairstyle di grande impatto, potrebbe essere di giovamento sapere che c’è un metodo molto semplice e naturale per poterli mettere in piega e renderli in tal modo mossi. 

Cosa serve?
Per poter realizzare una bella capigliatura corta e mossa, vi occorrono pochi e semplici ingredienti, che forse avete già a casa vostra. Il primo è sicuramente una bella fascia per capelli, ampia e di buona resistenza. Il secondo è una lacca, anch’essa di qualità. Infine, delle forcine, e una spuma per capelli ricci.

La fase due è la più importante
Giungiamo dunque alla fase operativa. Fare i capelli corti e mossi è infatti molto semplice, e al termine della lettura delle poche righe che seguono riuscirete a padroneggiare questa semplice tecnica che vi permetterà di evitare di ricorrere troppe volte al vostro parrucchiere. In particolare, se non volete utilizzare il ferretto o altre fonti di calore, questo segreto vi permetterà di arrivare ai medesimi risultati in maniera più naturale. Come fare?

Lavate i capelli come al solito, e dopo averli tamponati con un asciugamano (o con una maglietta di cotone) applicate una spuma adatta a capelli ricci su tutte le lunghezze. A questo punto, prendete la fascia per capelli all’altezza della fronte, posizionatela sulla zona in cui parte l’attaccatura delle radici, fate passare tutte le ciocche intorno all’elastico, arrotolandole all’interno della fascia. Per i capelli che si trovano nella parte alta della testa, al centro, utilizzate delle forcine: vi saranno utili per ottenere lo stesso effetto mosso in una parte della chioma che viene “trascurata” dalla fascia.

Per farlo, prendete una ciocca, attorcigliatela alla punta del dito, fissatela poi con una forcina. Ripetete l’operazione con tutte le ciocche che sono rimaste fuori dalla fascia, e lasciate infine in posa per almeno 3 ore. Se non avete molta fretta, potete anche scegliere di dormirci su tutta la notte: una bella messa in piega prima di andare a dormire è quel che ci vuole per risvegliarsi con un bello stile di capelli la mattina successiva! Se invece avete fretta, potete usare del phon, magari a temperature non troppo elevate.

Capelli mossi uomo over 50: il migliore trend che puoi trovare nel 2022