Stanca del tuo solito taglio e del tuo solito colore? La dritta ci arriva semplice e diretta dalle star: un bel taglio corto, anzi cortissimo e, soprattutto se sei stufa del tuo solito colore, non esitare a tingere il tuo cortissimo dei colori che preferisci, soprattutto i colori pastello (che andranno alla grande questa meravigliosa estate 2016!) o anche colori più decisi, se sei per il “tutto o niente”. Capelli cortissimi colorati per un’estate da sballo!

Capelli cortissimi colorati: il trend di questa estate 2016 alle porte!

Allora, quale sarà secondo te il leit motiv delle acconciature per questa estate mai così attesa? Le donne chiedono, i red carpet rispondono: vedremo tantissime chiome corte, anzi cortissime. E le vedremo di tantissimi colori, in maggioranza colori pastello che forse meglio si adattano alla già forte personalità di un taglio cortissimi, stemperandone i toni un po’ duri. Ma non mancheranno le fan del “o tutto o niente”, con colori accesi che andranno ad aggiungere carattere e personalità ad un taglio dal mood già “aggressivo” di suo.

Capelli corti per il 2019: Tagli ed acconciature selezionati da CapelliStyle

Capelli cortissimi colorati: qualche declinazione.

Il Pixie extra corto la farà da padrone, magari anche con dei risvolti ancora più taglienti, come un bell’undercut o un side cut in bella mostra, lì a far capire chi siete e cosa volete. Il Pixie, poi, può trovare la sua massima esaltazione tra i capelli cortissimi colorati se solo gli aggiungiamo un bell’effetto “messy” con un ciuffone alto e irto di punte svolazzanti ed un bel colore tra il castano scuro ed il rosso mogano.

E che ne dite di un bel taglio alla maschietta sul biondo platino? Riga rigorosamente di lato ed effetto leggermente spettinato con qualche punta impertinente proprio all’altezza della fila, oppure un taglio ordinato ma con le radici più scure, effetto “ricrescita”, ma fortemente voluto.

E, per chi vuole osare qualcosa di più, un cortissimo combinato con il grigio “capelli della nonna”, ma decisamente una nonna sprint! Un po’ di volume sulla cima della testa, fila di lato, ciuffo non troppo lungo laterale e corti, cortissimi soprattutto dietro. Aggiungeteci un rossetto rosso fuoco e due orecchini molto “visibili” e gli uomini vi cadranno ai piedi!

E il rosa? Un bel rosa pastello ed una acconciatura molto simile a quella appena descritta per il “grigio della nonna” ma niente volume in cima: cortissimi e ordinatissimi. E, mi raccomando: niente rossetto rosso fuoco, meglio un bel tono su tono con un rosa appena più “marcato” del rosa dei capelli. Provare per credere!

Il nero non passerà mai di moda, anche abbinato ai nostri capelli cortissimi: smorzate un po’ la “sobrietà” del nero con qualche punta un po’ sbarazzina, qualche leggerissimo spettinato sulla fila che sarà sempre meglio portare di lato (come sempre richiedono i tagli cortissimi). Il binomio perfetto (cortissimo/nero) diventerà il trinomio perfetto se avete una carnagione abbastanza chiara.

Ancora una dritta: se avete optato per il cortissimo e, magari, ci avete aggiunto una tinta di quelle che non ci mettono molto a farsi notare, beh, allora il make up deve bilanciare la “visibilità” del resto del look. Che sia non troppo marcato e con colori non troppo decisi. A meno che non abbiate quindici anni e tanta voglia di stupire. In quel caso… beh… BEATE VOI!

Colore capelli, tutte le anticipazioni e le tendenze per il 2019