donne 50 anni capelli lunghi

Capelli lunghi a 50 anni: l’esperto dice sì!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Avere 50 anni oggi è un’esperienza completamente diversa rispetto al secolo scorso: oggi le donne cinquantenni sono di grande ispirazione per le più giovani; molte mantengono la propria famiglia e al contempo si dedicano a loro stesse. Fra la palestra, gli aperitivi con le amiche, il lavoro e gli affetti non si sa davvero a chi dare i resti.

Ma ovviamente fra i mille impegni, lavorativi e non, c’è un’immancabile figura che rimane al fianco delle donne di qualsiasi età: il parrucchiere. Fino a qualche anno fa, dopo una certa età, alle donne veniva consigliato di tagliare i capelli in favore di qualcosa di corto, poiché le chiome lunghe erano prerogativa riservata solamente alle ragazzine. Niente di più sbagliato! La rivoluzione delle cinquantenni di oggi parte proprio da qui: i capelli lunghi a 50 anni vanno ancora bene? La risposta è – ovviamente – sì.

Capelli lunghi a 50 anni: parla l’esperto

Cristiano Filippini è un esperto hairstylist che ha espresso la sua idea in merito a questo argomento delicato: “Ma quanto è bello essere cinquantenni nel 2020? Un tempo, passata la fatidica soglia degli “anta”, parlando di capelli la raccomandazione generale era quella di tagliare la lunghezza, toglierla, debellarla, quasi a certificare una nuova fase che non prevedeva più look destinati a far star bene le donne, ma piuttosto una fase di conservazione. Ora tutto questo è obsoleto: le donne portano con grande gioia i loro lunghi capelli anche oltre i fatidici 50, e stanno benissimo.”

Le celebrità, infatti, lo sanno bene: basti pensare a Demi Moore, a Catherine Zeta-Jones, a Jennifer Lopez e a Jennifer Aniston. Tutte queste meravigliose donne portano con orgoglio i loro capelli lunghi senza badare alle dicerie, ma seguendo solamente i loro gusti e il loro istinto.

Demi Moore

Foto: @demimoore [IG]

Demi Moore

Foto: @demimoore [IG]

Demi Moore

Foto: @demimoore [IG]

Catherine Zeta Jones

Foto: @catherinezetajones [IG]

Catherine Zeta Jones

Foto: @catherinezetajones [IG]

Catherine Zeta Jones

Foto: @catherinezetajones [IG]

Jennifer Lopez

Foto: @jlo [IG]

Jennifer Lopez

Foto: @jlo [IG]

Jennifer Lopez

Foto: @jlo [IG]

Jennifer Aniston

Foto: Pinterest.com

Jennifer Aniston

Foto: Pinterest.com

Jennifer Aniston

Foto: Pinterest.com

I consigli dell’esperto

Cristiano Filippini dà qualche consiglio alle donne oltre i 50 che desiderano mantenere la propria lunghezza: “Sicuramente la cura deve aumentare: con il tempo, i capelli tendono a diventare più fragili e sottili, e i capelli bianchi richiedono tinte di qualità e manutenzione costante su tutta la lunghezza.

Per quanto riguarda la forma la prima distinzione è ovviamente tra il pari e lo scalato. In generale non esiste una regola: di norma un look va scelto in base alla forma del viso, alla texture dei capelli e, non ultimo, in relazione a quanto tempo dedica la donna in questione alla sua acconciatura. In Italia la maggior parte delle donne è naturalmente mossa e so di per certo che scalature e gradazioni sono la forma migliore affinché i capelli non siano piatti alla radice e gonfi sulle spalle.

La paura dell’effetto fungo che tante temono dipende soltanto dalla bravura del parrucchiere: se fatta a regola d’arte, il volume dovrebbe essere gestibile e cadere là dove è necessario e dovrebbe essere un punto di forza del look“.

lunghi mossi biondi

lunghi mori 50 anni

Foto @Pinterest

lunghi castani 50 anni

Foto @Pinterest

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze