Vai al contenuto

Style

Capelli messy: spettinato è glamour

Messy, spettinato, décontracté: arriva lo stile spettinato che rompe le regole del gioco. Disordinato che non è assolutamente casuale ma che necessità degli step ben precisi.

Amato da molte star hollywoodiano, lo stile messy richiede è tutto fuorché casuale. Per poterlo realizzare al meglio necessità di passaggi precisi sia nel lavaggio che nell’asciugatura. Oltre allo styling, è molto importante utilizzare degli spray texturizzati che possano fissare il look e alternare l’effetto “mat” allo “sleek”.

Ma cos’è lo stile messy?

Lo stile messy è esattamente lo stile disordinato, un po’ come a voler dire “mi sono svegliata così e mi sento bene”. Adatto sia ai capelli lunghi che corti, il messy sta bene proprio a tutti. Per ottenere un disordinato definito, è importante idratare la chioma soprattutto nelle lunghezze. Questo perché se andiamo ad idratare le punte, i capelli tra un taglio e l’altro appariranno sempre più sani.

L’hairlook messy è adatto ad ogni tipologia di capello, dal riccio al liscio. Per ottenere questo effetto, è necessario domare il capello crespo magari applicando un prodotto anti-frizz. Per i capelli particolarmente lisci invece bisogna utilizzare dei prodotti volumizzanti che possano creare quel look finto disordinato. I ricci invece si prestano naturalmente a questo stile, basta solo indirizzarli con una pettinata e saranno una favola.

Questo vuol dire che questo look messy è in realtà la celebrazione della sciatteria? Assolutamente no. Dietro questa acconciatura spettinata c’è uno studio e soprattutto un pensiero. Chi sceglie questo look ha come fine quello di apparire bellissima e a proprio agio anche nell’imperfezione.

Si possono fare dei raccolti?

La risposta è sì. Anzi, se vogliamo essere ancora più precisi, lo stile messy più gradito al momento è quello che vede l’hairlook abbinato a dei raccolti. Preparatevi quindi ad un trionfo di chignon e di code sfatte ma strutturate. Perché dovremmo scegliere questo stile? Perché la vera eleganza si dimostra tutti i giorni, anche senza look complicati.

Un trionfo dell’imperfezione, un’imperfezione elegante e studiata. La donna che sceglie i capelli in stile messy, vuole essere sicura con quello che ha addosso ma senza prendersi troppo sul serio.