Dire capelli mossi ondulati significa dire capelli ondulati, ma non solo ovviamente: anche boccoli, onde e “mezzi ricci” fanno parte di questa categoria. Insomma: capelli con movimento.

Capelli mossi ondulati: perché piacciono (e perché no, a volte)

A volte chi ha i capelli mossi ondulati naturali, li detesta. Pensa (sbagliando!) di avere una capigliatura priva di forma. Mai errore in tema di hair cut fu più grossolano! I capelli mossi ondulati sono bellissimi già di per se e, se vi aggiungiamo valore con il giusto taglio, assecondando le ondulazioni che hanno naturalmente, anche senza necessità di grandi interventi di brushing, otteniamo dei tagli veramente notevoli. E, con un taglio fatto per bene, sarà sufficiente utilizzare il giusto prodotto per lo styling per ammorbidire il capello e donare ancora più bellezza alle onde per ottenere una chioma veramente stupenda e ricca di fascino.

Questo dei capelli mossi ondulati è unostyle di sempre maggior successo e che sta piacendo sempre più non solo alle donne “comuni”, ma ancor prima alle star più “in” del momento: il mosso selvatico di Selena Gomez ed il beach wave adottato da Gisele Bundchen ne sono la riprova. Molto visti anche i “diveggianti” boccoli alla Rita Hayworth (ricordate la magnifica interpretazione di “Gilda”?).

Ecco, queste sono tutte declinazioni del “mosso ondulato” molto trendy per indossare questi bellissimi capelli non ricci ma neanche lisci, dal volume pieno e accattivante.

[elfsight_instagram_feed id=”136″]

Capelli mossi ondulati: come portarli

I capelli mossi ondulati a volte possono apparire “costruiti”, invece, soprattutto se ne abbiamo la giusta cura, si indossano con molta facilità. Se adattiamo il taglio alla lunghezza, tutte le lunghezze (capelli lunghi, medi e corti) sposano perfettamente i capelli mossi ondulati. Ricordiamo di nutrirli spesso e regolarmente. Il mosso necessita più degli altri stili di un capello perfettamente in salute per manifestare tutta la propria bellezza.

Tagli di capelli mossi e medi per il 2019 da non perdere!