capelli bambini colore

@ Sergii Sobolevskyi / Shutterstock

Perché da piccoli abbiamo i capelli chiari e da grandi più scuri?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Avrete sicuramente notato che riguardando vecchie foto, i vostri capelli da bambini erano certamente più chiari. Spesso accade anche a chi, da adulto, ha una chioma molto scura. La scienza si interroga da tempo su questo e forse si è arrivati a una risposta.

Leggi anche: Pelle molto chiara? Ecco come scegliere il giusto colore di capelli

Come è possibile che i capelli cambiano colore durante la crescita?

La trasformazione del pigmento dei nostri capelli risiede nella chimica della nostra stessa chioma. Il colore dei nostri capelli, così come quello della nostra pelle, dipende dalla melanina. Se siamo biondi, ramati, neri o castani dipende dalla proporzione e dalla concentrazione di eumelanina e feomelanina. 

Differenza fra eumelanina e feomelanina

Le eumelanine determinano la tonalità scura dei nostri capelli, mentre le feomelanina ne regolano le gradazioni di rosso al loro interno. Gli scienziati non hanno ancora scoperto il motivo di questo cambiamento, ma durante la crescita la produzione di eumelanina aumenta e di conseguenza anche i capelli biondi tendono a scurirsi – talvolta di diversi toni.

L’ipotesi più probabile è quella secondo cui i geni che determinano il colore definitivo del capello, si attivano solamente durante l’adolescenza. Di conseguenza un bambino biondissimo può cambiare colore della sua chioma scurendosi, ma non potrà mai succedere il contrario.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Nato a Zurigo nel 1991, di origini siciliane ma romano d'adozione, Basilio Petruzza è uno scrittore e blogger. È laureato in Dams e, nonostante la sua prorompente calvizie, è da sempre appassionato di capelli, tagli e colori.