Vai al contenuto

Corti

Il taglio di capelli extra lusso firmato Gucci: chi è pronto a osare?

La location è una di quelle che non possono essere più suggestive di così: Castel Del Monte, Puglia, non solo Patrimonio dell’Umanità dal 1996 ma nasconde anche una serie di riferimenti a stelle, costellazioni e simbolismo, su tutti l’8 simbolo dell’infinito. Da qui l’ispirazione di Alessandro Michele per il suo Cosmogonie, titolo sfilata della collezione Cruise 2023 di Gucci. Il taglio capelli rasati donna 2022 Gucci è già must have.

Capelli rasati donna 2022 il buzz cut di Gucci è il nuovo must have estivo

Ed è qui, attorno a questa fortezza medievale su cui si sono poi proiettate le costellazioni e i segni zodiacali, che Alessandro Michele ha raccontato il suo nuovo viaggio, questa volta tra passato, presente e futuro, tra castelli medievali e Star Guerre, tra richiami anni Settanta, lustrini e paillettes. Fra tutto questo, una vera e propria enciclopedia astrale e storica di hair look del passato e di un futuro non troppo lontano. Non è andata persa l’identità della maison e il suo essere profondamente luxury e riconoscibile, perfettamente riassunta nel suo logo, disegnato sui buzz cut di modelli e modelle.

Il Buzz Cut ha un’origine militare, il suo nome parla da sé. Ma c’è qualcosa che non può essere lasciato al caso:questo taglio può diventare un punto esclamativo per il tuo look. Di una semplicità unica che può far risaltare la tua bellezza naturale. La vita è troppo breve per non sperimentare! Per renderlo un taglio particolare si può ricercare un colore alla moda che rifletta il tuo senso dello stile e una finitura pulita che definisca il tuo look. Perché, per esempio, non pensare di tingere il tuo Buzz Cut con il colore scelto da Pantone per il 2022? Esatto, parliamo proprio del Very Peri, magari con una nuance in dissolvenza che esalti i lati puliti perfettamente sfumati.

Capelli biondi estate 2022, una nuance golosa come il burro di mandorle