Vai al contenuto

Corti

Buzz Cut, il taglio d’ispirazione militare super girlish: chi ha il coraggio?

Tutti impegnati a fare swisssh con i propri capelli fluentissimi, anche se il nuovo taglio moda 2022 è una tendenza tutt’altro che fluente. Molte celeb hanno già sfoggiato questo hairstyle sul tappeto rosso. Avete sentito parlare del Buzz Cut?!

Noi di Capellistyle ti dimostreremo che i capelli extra corti possono essere divertenti e portatori di una forte energia. Certo, con questo taglio ci sono meno modi per giocare con la tua criniera, ma non tutto è perduto, anzi! Se radersi completamente la testa non è qualcosa che pensi ti si addica, c’è comunque qualche aspetto da valutare. Come ti sentiresti a tenere mezzo centimetro di capelli?

Per renderlo un taglio particolare si può ricercare un colore alla moda che rifletta il tuo senso dello stile e una finitura pulita che definisca il tuo look. Perché, per esempio, non pensare di tingere il tuo Buzz Cut con il colore scelto da Pantone per il 2022? Esatto, parliamo proprio del Very Peri, magari con una nuance in dissolvenza che esalti i lati puliti perfettamente sfumati.

A proposito di colori, se stai cercando tagli di capelli alla moda e decidi di andare sul Buzz Cut, non tralasciare il colore. Sembrerai sempre all’avanguardia semplicemente aggiungendo solo un po’ di luminosità al tuo look. Che ne dici di rosa? O di un blu audace (al quale abbinare una manicure in pandant)? Qualunque sia la tua scelta, ricorda: questo taglio è la tua tela per infiniti esperimenti di colore.

Il Buzz Cut ha un’origine militare, il suo nome parla da sé. Ma c’è qualcosa che non può essere lasciato al caso:questo taglio può diventare un punto esclamativo per il tuo look. Di una semplicità unica che può far risaltare la tua bellezza naturale. La vita è troppo breve per non sperimentare!

A chi sta bene il Pixie Cut? Come scegliere quanto osare col taglio di capelli più hot della stagione