Vai al contenuto

Colori

Capelli rosa sulla cresta dell’onda: perfetti su chiome corte e lunghe

Da’ pure la colpa alla necessità di ottenere il massimo da questa fugace estate o dall’imminente film “Barbie”, ma sono tante le celebrità che stanno diventando coi capelli rosa. Joey King, Megan Fox, Lizzo: l’elenco dei nomi potrebbe continuare all’infinito.

Non che ci sia un motivo per tingere i capelli di rosa, ma l’improvviso aumento di interesse per questa tendenza sul colore è sicuramente in aumento.

Abbiamo già visto un aumento delle celebrità con i capelli rosa come questo. Sono stati gli ordini successivi al lockdown a seguito della pandemia di COVID-19, quando molte persone trascorrevano più tempo a casa e sperimentavano il proprio look. All’epoca, tutti, da Kaia Gerber ad Ava Phillippe e Dua Lipa, hanno provato il rosa sui capelli. E la popolarità del rosa potrebbe essere dovuta a ciò che rappresenta il colore. “Questa è una cultura specifica, quindi parlo in termini di cultura americana, ma il rosa è solitamente visto come un colore romantico, giovanile, allegro e stravagante”, Naomi Torres-Mackie, PhD, capo della ricerca presso The Mental Health Coalition e psicologo praticante presso il Lenox Hill Hospital di New York City, ha raccontato a POPSUGAR la psicologia dietro i capelli rosa.

Il colore può farci sentire calmi, felici ed eccitati. Queste parole riassumono anche i sentimenti di molte persone riguardo all’estate, il che potrebbe spiegare perché giugno, luglio e agosto sono periodi comuni per tingere i capelli di rosa. Per non parlare del fatto che, con così tanto clamore intorno al film “Barbie” in uscita con Ryan Gosling e Margot Robbie, “Barbiecore” è vivo e vegeto e la sua influenza si fa sentire non solo nel reparto capelli, ma anche nelle unghie, nel trucco e nella moda, anche. 

Com’è il fard estate 2022? Si chiama “Sunburn Blush” e ricrea l’effetto scottatura