capelli scarico doccia

@ MosayMay / ANSA

Capelli nello scarico della doccia? I metodo infallibili per rimuoverli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Chi ha i capelli lunghi sa bene che questi spesso finiscono nello scarico della doccia o del lavandino, intasandoli. Questo problema è fastidiosissimo e spesso, se non si fa attenzione, diventa un vero e proprio ostacolo casalingo. Se capita anche a voi che l’acqua non scorra a causa dei capelli incastrati nello scarico, questo articolo fa proprio al caso vostro!

Leggi anche: Come pulire le spazzole per capelli? Trucchi e consigli pratici

Capelli nello scarico: come rimuoverli con successo

Esistono ben tre metodi infallibili per rimuovere i capelli dallo scarico e ricominciare a fare serenamente la doccia. Questa operazione, da fare a mano, potrebbe essere difficile, ecco i nostri consigli. Scopriamoli insieme!

Aceto e bicarbonato

Il primo metodo prevede l’uso di ingredienti davvero facili da reperire e inoltre risulta essere il più approvato, poiché naturale ed economico. Vi occorreranno solamente:

  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • un bicchiere
  • mezzo bicchiere di aceto
  • due bicchieri di acqua bollente

Versate tutti questi componenti direttamente nello scarico e lasciate agire per cinque minuti. Se avete uno sturalavandini aiutatevi con quello e il gioco è fatto! Risciacquate tutto e avrete risolto il problema.

Sale grosso

Un altro metodo per rimuovere i capelli dallo scarico è quello che prevede l’uso del sale grosso. Vi occorrerà solamente:

  • un bicchiere di sale grosso

Versatelo poi nello scarico e attendete 10 minuti, successivamente versate due litri di acqua bollente all’interno e il gioco è fatto! Anche questo rimedio è naturale e molto economico; perché non provare?!

Crema depilatoria

Questo metodo, rispetto agli altri due, è più dispendioso e prevede l’utilizzo di una crema depilatoria! Versate il contenuto del tubetto direttamente all’interno dello scarico e lasciate agire per diverse ore; i capelli all’interno si corroderanno (come avviene per i peli) e dopo aver risciacquato con acqua tiepida potrete tornare serenamente a fare la doccia!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Siciliana nata tra le pendici dell’Etna e il mare, ma trapiantata a Roma da qualche anno. Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo, è appassionata al mondo del benessere e dell'armocromia. Ama sperimentare prodotti per capelli e indossare accessori etnici e dai colori vibranti.
Se su Instagram?

Seguici anche sulla nostra pagina Instagram, migliaia di foto tutte per te!

Seguici su Facebook

Approfondimenti, rumors, scoop, indiscrezioni, guide, fotogallery, video e tanto altro ancora.