Capelli viola

Si, proprio viola. Quindi se stai pensando, finalmente, di sbarazzarti dei tuoi capelli blu che fino ad adesso sono andati davvero alla grande, puoi pensare di farti dei bellissimi capelli viola, che da adesso in poi impazzeranno su tutte le passerelle più “in” in tutto il mondo, ma anche sulle strade di tutte le città e, tra poco, anche sulle spiagge assolate in mezzo mondo! Il viola è un colore molto facile e moltissime ragazze lo stanno sperimentando per la prima volta, e ti da quel mood funky, ma anche rock, che sposa proprio bene con la bella stagione che sta entrando.

I cambiamenti dei capelli viola: il lilla!

capelli viola
capelli viola – Instagram: @philipwolffhair

I capelli viola, come iniziano a perdere un po’ della loro intensità di colore, si trasformano in meravigliosi capelli lilla scuro, potendo assumere anche delle fantastiche tonalità quasi luccicanti di grigio. Ed anche questo sta facendo molto, ma molto tendenza in questo periodo. Se avete i capelli blu potete raggiungere questa meravigliosa tonalità di viola semplicemente con una colorazione rosa chiaro da applicare sopra il blu, e si ottiene una tonalità di viola veramente fantastica. Se per caso non dovesse andare a buon fine la colorazione argentea, allora si potranno sempre trasformare i capelli che hanno assunto una colorazione pastello con i toni del lilla in una tonalità del viola più forte, con più luminosità.

Come sfruttare al meglio il viola

capelli viola mossi
capelli viola mossi- Instagram: @philipwolffhair

Il nostro primo consiglio non può che ricordare quella che è già stata la principale tendenza dello scorso anno. La tendenza dei più noti hairstylist del mondo è infatti stata quella di movimentare e rendere più ricco il colore viola, giocando con degli effetti sfumati, con tante sfaccettature che possano oscillare dal melanzana al prugna, e così via.

Come usare il viola sui capelli lunghi o corti

viola lunghi
viola lunghi – Instagram: @philipwolffhair

Naturalmente, la valutazione del giusto tono viola non potrà che tenere in considerazione anche la tipologia di chioma. Ad esempio, se avete capelli di media lunghezza scalati, potete puntare su un piacevole effetto spettinato, unendo il rosso mogano con il viola scuro. Se avete i capelli lunghi potete usare una base scura, naturale, e punte viola (di contro, se avete un biondo come base, potete provare sfumature color prugna). Ancora, se avete i colori corti potete optare per un bel bicolore, con base viola e punte viola nero o rosse.

Come abbinare il viola al trucco

viola corti
viola corti – Instagram: @philipwolffhair

Una volta che avete impreziosito i vostri capelli di viola, non vi rimane altro da fare che cercare di abbinare il giusto trucco. Nel far ciò, tenete conto che il colore complementare del viola è il giallo, ma che probabilmente non è il top creare un contrasto così forte con il trucco (meglio invece riservare il giallo a accessori e gioielli). Il colore che invece si sposa meglio con il viola, e con il quale potete puntare decisamente in ottica make up, è il rosa: attenzione però a non esagerare, e creare una sorta di effetto cartone animato.