Ceretta fredda, funziona davvero? Ha controindicazioni?

Le donne che solitamente fanno la ceretta sanno bene che questa deve essere calda per fare effetto, ma recentemente ha spopolato sul web (e non solo) la tecnica della ceretta fredda. Questo trattamento si può realizzare anche in casa e rappresenta un metodo di depilazione molto valido, secondo alcuni pareri. Ma funziona davvero oppure no? La dermatologa Renata Marques ha risposto alle perplessità in merito.

Leggi anche:  Peli superflui: ecco come realizzare in casa la ceretta araba

Ceretta fredda: funziona davvero?

La ceretta fredda è un metodo di depilazione e il suo vantaggio è proprio quello di poter essere utilizzata a temperatura ambiente anziché molto calda che risulta essere più aggressiva. Ma secondo la dermatologa Marques, la ceretta fredda non è sempre il metodo più semplice e consigliato per rimuovere i peli; anzi questa tecnica risulta essere molto dolorosa. Per realizzare questo metodo di depilazione nel migliore dei modi, occorre prestare attenzione a qualche regola di base:

  • Per effettuare una ceretta fredda, infatti, i peli non devono essere lunghi ed è necessario che siano molto sottili.
  • Su viso e inguine questa tecnica di depilazione sembra essere molto dolorosa e inspessisce i peli.
  • Le persone che usano terapie acide per contrastare e curare l’acne non dovrebbero sottoporsi alla ceretta fredda, poiché la loro pelle risulta essere – ovviamente – più sensibile.

Controindicazioni

Secondo Renata Marques, questo tipo di depilazione ha diverse controindicazioni; il fatto che sia fatto a freddo non permette alla pelle di prepararsi e non dilata i suoi pori, per questo motivo, infatti, risulterà più dolorosa da affrontare. Inoltre, sarà necessario fare diversi passaggi di cera affinché questa strappi via tutti i peli; questo passaggio però potrebbe irritare la pelle provocando del bruciore. In alcuni casi è stato riscontrato anche un eccesso di follicolite dopo il trattamento della ceretta a freddo e un insorgenza importante di peli incarniti. Questo tipo di depilazione potrebbe anche portare la pelle a seccarsi poiché nella cera calda esistono degli agenti emollienti che idratano la pelle, mentre in quella fredda no.