Vai al contenuto

Tagli

Il cambio look è nell’aria: si chiama Choppy Lob e ti stravolge

Ogni taglio capelli 2022 assume forme raffinate e allo stesso tempo iper rock, soppiantando del tutto la rigidità e le simmetrie degli anni precedenti. Basti pensare che solo 10 anni fa, avere un’unica ciocca fuori posto fosse già abbastanza per dichiarare un bad hair day. Alla sfilza di tagli punk, va ad aggiungersi il Choppy Lob, scopriamolo insieme.

Le parole d’ordine sono movimento e consistenza, e niente flirta di più con queste tendenze delle acconciature mosse. Che tu abbia foltissimi capelli ricci o capelli lisci come aghi, un’acconciatura super messy si presta a uno stile accattivante, casual e che gronda di stile allo stato puro. Capisci ciò di cui stiamo parlando? Il Choppy Lob è insomma ciò di cui abbiamo bisogno. Si tratta di un taglio di capelli che prende vita grazie alle scalature, promettendo subito audacia e volume grazie alle stratificazioni dei capelli in porzioni asimmetriche, che creano una trama smussata e sbarazzina allo stesso tempo.

Choppy Lob taglio capelli 2022: il look ‘increspato’ invade le nostre strade

Proprio come tutti i tagli di capelli asimmetrici, lil Choppy Lob richiede visite regolari dal tuo hairstylist di fiducia, affinché il taglio non si perda e la forma rimanga contenuta. Vietato abbattersi, perché coloro i quali saranno pronti ad affrontare la sfida lanciata da questo trend capelli 2022, saranno ricompensati con uno stile da capogiro che non farà altro che raccogliere consensi. Un Lob cosiddetto choppy, prende semplicemente il tuo tradizionale Lob, che in genere si arresta ad altezza lobi, e lo scala donandogli una consistenza gloriosa. Questa acconciatura corta e stratificata può funzionare su capelli spessi, mossi e ricci e può soprattutto anche aggiungere tridimensionalità ai capelli lisci.

Maschera nutriente all’avena: da fare assolutamente in pre-Primavera