Cover-colore-di-capelli

Dimmi il colore della tua pelle e degli occhi e ti dirò la tinta dei capelli più adatta a te!

A quale stagione appartieni? Sei primavera, estate, autunno o inverno? Di fronte a questa domanda cosa rispondereste? Per capire quale sia la soluzione dovreste osservare con attenzione il colore della vostra carnagione e dei vostri occhi.

Nello specifico occorre che prestiate particolare cura al sottotono della pelle, perché potrebbe fare molta differenza!

Non si tratta di un gioco. La tinta dei capelli, ma anche il colore che utilizzate per il vostro make up e perfino quello dei vostri abiti, potrebbe dipendere dalla vostra stagione di riferimento.

A quale stagione appartieni?

In base al colore naturale della pelle, dei capelli e degli occhi potreste far parte della categoria di donna primavera, donna estate, donna autunno e donna inverno.

Scopriamo nel dettaglio le caratteristiche delle quattro stagioni e delle quattro “categorie di donne”.

La donna primavera

La donna primavera riflette con la sua carnagione la luminosità della stagione dei fiori e del sole che torna a brillare in cielo.

I suoi capelli sono per natura biondi con nuance color miele o rame o anche castano chiaro. Mentre la carnagione è chiara, luminosa ma non bianca, il sottotono è infatti sempre caldo tendente all’avorio e al beige.

Il colore degli occhi invece è vario perché passiamo dal nocciola, al castano chiaro fino all’azzurro più caldo (non ghiaccio per intenderci).

Nella categoria di “donna primavera” rientra ed esempio la bellissima attrice Jennifer Lawrence.

Jennifer Lawrence

Qual è il colore più indicato per la donna primavera?

Ma quale tinta per capelli si sposa con la stagione primavera?

L’importante è scegliere per la vostra chioma un tono di colore caldo di tinta per capelli. Ecco quelli più indicati:

– Il biondo miele, con sfumature ambrate o caramello
– Il rame o bronzo
– Il castano chiaro

Abbandonate invece l’idea dei colori più freddi come il biondo cenere, o anche il nero o il rosso più intenso che vira verso il mogano.

La donna estate

La donna estate è quel tipo di donna che irradia naturalmente una luce abbagliante grazie ai suoi capelli e ai suoi occhi.

A differenza della donna primavera, con cui potrebbe facilmente confondersi, la donna estate è inconfondibile per via dei suoi occhi azzurri ghiaccio, grigio-verdi e i suoi capelli biondi chiarissimi.

La sua pelle è quindi molto chiara, pallida e il sottotono della sua pelle freddo tendente al rosa.

Qual è il colore più indicato per la donna estate?

Per abbinarsi al colore della pelle e degli occhi la tinta perfetta per la donna estate rientra in questi colori:

– Il biondo cenere o il biondo platino
– Il grigio freddo o grigio perlato

I colori caldi, ad esempio tutte le sfumature di biondo caldo, color caramello, rame e bronzo andrebbero assolutamente evitati.

Siete curiosi di scoprire una star che fa parte di questa stagione? Eccola Reese Whiterspoon in tutto il suo splendore.

Reese Whiterspoon

La donna autunno

Immaginate i colori dell’autunno. Le sfumature, che virano dal marrone al rosso, delle foglie secche cadute su un prato e i colori ocra della terra. Bene, ecco il tipico esempio della donna autunno!

Dai capelli castani dal tono sia più chiaro fino a quello più scuro passando per una chiama ramata e rossiccia la donna autunno presenta una carnagione ambrata, non troppo scura.

Il sottotono della sua pelle è quindi caldo perfettamente in sintonia con i suoi occhi color nocciola, castano chiaro, quasi aranciati.

Julia Roberts è uno degli esempi più lampanti di donna autunno. Nel corso del tempo ha cambiato molte volte il suo look ma tenendo sempre fede ai suoi colori naturali.

Fonte foto: people.com

Qual è il colore più indicato per la donna autunno?

Se state pensando a un colore adatto a voi, donna autunno, non sbaglierete in questi casi:

– Rosso rame e bronzo
– Castano caldo con sfumature bronzo, caramello o rame

Invece quelli meno adatti sono i colori di capelli troppo freddi, come il biondo platino, il castano scuro freddo o il nero corvino.

La donna inverno

Arrivati alla fine del nostro percorso, è bene presentarvi la donna inverno che con i suoi colori rispecchia la stagione più fredda dell’anno.

In inverno le giornate sono più corte, il sole è pallido così come i colori della donna inverno. La sua carnagione può essere chiara o scura ma il sottotono della sua pelle è sempre freddo e pallido.

I capelli naturali di chi appartiene a questa ultima categoria sono di colore nero intenso, con sfumature di blu, o castano molto scuro.

La capigliatura è in perfetto contrasto con gli occhi azzurri freddi e penetranti, ma anche verdi.

Megan Fox è un esempio incalzante di donna inverno.

Megan Fox

Qual è il colore più adatto alla donna inverno?

Per intensificare il contrasto con il colore degli occhi e della pelle la donna inverno deve scegliere questo tipo di tonalità di tinta per capelli:

– Il nero
– Il prugna e il color melanzana (poiché hanno componente fredda data dal blu)
– Il biondo platino o il biondo cenere

Di contro le tinte per capelli calde con fanno al caso vostro: non cadete in tentazione, le tinte bionde dorate o ramate o i castani caldi lasciate alle donne autunno!

Ora siete pronti a rispondere alla domanda iniziale….A quale stagione appartenete? Siete primavera, estate, autunno o inverno?