Vai al contenuto

Style

Vita da spiaggia (o bordo piscina): 6 mai-più-senza per proteggere i tuoi capelli quest’estate

Come proteggere i capelli. Le calde giornate estive possono devastare i tuoi capelli. Ecco sei consigli che manterranno le tue ciocche deliziose nutrite e lucenti in questa stagione tanto bella quanto torrida. E ricorda, nessuno può togliere il sole dai tuoi capelli, ma i tuoi capelli dal sole, beh, sì!

Capelli ricci, risciacquo con acqua di riso e tè verde: brillano di luce propria

Massaggio con olio

Massaggiare i capelli con olio mantiene l’umidità all’interno del cuoio capelluto e previene la forfora. Usa prodotti ricchi di olii di mandorle o di cocco di marchi come Vatika.

Maschere per capelli

Il marchio per la cura dei capelli dell’imprenditrice con sede a Dubai Myriam Keramane ha una maschera ricca di proteine ​​vegetali che penetrano nelle cuticole per mantenere i capelli nutriti.

Evita di usare il calore per asciugarli o etterli in piega

Ogni tanto smetti di usare phon, piastre e bigodini, perché causeranno la rottura dei capelli. I guru della bellezza di TikTok e Instagram offrono una vasta gamma di idee per lo styling senza calore se sei in difficoltà.

Balsamo senza risciacquo

Coprire i capelli con un balsamo leave-in prima di nuotare. Eviterà che i capelli assorbano grandi quantità di cloro o acqua salata.

Pettini a denti larghi

I pettini a denti larghi sono più delicati da usare per districare i capelli. Causano meno rotture e si sentono benissimo sul cuoio capelluto, quindi assicurati di includerne uno nel tuo bagaglio quest’estate.

Scudo per capelli

Usa un cappello quando sei fuori al sole per proteggere i capelli dai raggi ultravioletti. Aiuta il cuoio capelluto a trattenere l’umidità.

Il taglio per lui e per lei si chiama “Buzz Cut”: rasato a fior di pelle, elegante e minimal