Conad ritira dagli scaffali il balsamo per materia prima contaminata

È successo qualche mese fa con i prodotti della nota catena irlandese Primark e oggi – purtroppo – è accaduto di nuovo. I Supermercati Conad hanno ritirato dai loro scaffali un balsamo nutriente per capelli; il motivo? Sembra che l’azienda abbia voluto togliere dal commercio tale prodotto in via precauzionale.

Conad ritira il balsamo. I lotti coinvolti

Si tratta del Balsamo Nutriente Conad Essentiae con Burro di Karitè e Olio di Argan (cod. EAN 8003170035898 / lotto: 0058A, 0120A) e Balsamo Rinforzante Conad Essentiae con Estratto di Fico d’India e Olio di Amaranto (cod. EAN 8003170037991 / lotto: 0062A).

Perché questa decisione?

Il motivo di questa decisione, come dicevamo, è stato un riscontro di mancata conformità, data dalla presenza di una materia prima contaminata biologicamente. Volendo evitare in ogni modo qualsiasi complicazione di salute, Giovanni D’Agata – Presidente dello Sportello dei Diritti – invita i clienti che ne fossero entrati in possesso a riportare le confezioni indicate nei punti vendita Conad in tutta Italia. Il prodotto verrà sostituito con uno di altrettanto valore o rimborsato interamente. L’azienda ha ovviamente chiesto scusa per il disagio.