trend corti

Torna il nostro quotidiano appuntamento con i capelli corti, una delle lunghezze preferite, e uno degli stili che riteniamo di poter abbracciare più frequentemente, grazie anche alle nostre fantastiche fotogallery! È oggi la volta di presentarvi ben 55 nuovi trend di capelli corti che andranno per la maggiore nel corso della prossima stagione, e che potrete certamente valutare di sfoggiare nel corso dei prossimi mesi, cercando di ritrovare una maggiore seduzione e un maggiore romanticismo. Tagli pratici e estremamente versatili, che riuscirete ad indossare in maniera attraente, fresca e personale!

Capelli corti per il 2019: Tagli ed acconciature selezionati da CapelliStyle

D’altronde, come vi renderete facilmente conto sfogliando la nostra fotogallery, le alternative per chi vuole modellare su se stessa i capelli corti sono tante ed eterogenee, e non mancheranno di soddisfare anche le necessità delle persone più esigenti, che desiderano potersi conquistare uno stile unico e indimenticabile.

I vantaggi del passaggio ai capelli corti sono numerosissimi: basti pensare alla possibilità di proporre infiniti spunti di personalizzazione, e alla possibilità di rivoluzionare il proprio aspetto in pochi secondi, giorno dopo giorni, grazie a qualche piccola accortezza di stile che potrà soddisfare le proprie sensazioni e la propria voglia di comunicare la personalità del momento al mondo esterno.

Naturalmente, anche se i capelli corti sono molto gettonati, l’aspetto negativo è che questo stile richiede un frequente passaggio dal parrucchiere per poterlo tenere sempre a posto. In compenso, sapete molto bene che è estremamente pratico, e non ha bisogno di una continua manutenzione come invece avviene con i capelli corti. Discorso diverso per quanto concerne i capelli cortissimi, la cui ricrescita si farà sentire in maniera molto più insistente e rapida.

Il taglio di capelli corti è inoltre perfetto per chi ha i visi minuti, e particolarmente adatto per chi ha gli occhi grandi, dotati di una femminilità spiccata che non ha bisogno di capelli lunghi per poter emergere. Meglio invece evitare il taglio di capelli corti se la corporatura è robusta e la forma del viso è poco armoniosa.

E così, su tali premesse, è ben difficile cercare di eleggere un trend predominante rispetto agli altri. Sembra tuttavia ovvio che, come già avvenuto questa estate, uno dei modelli più in voga possa essere quello del bob liscio scalato, del quale abbiamo parlato più volte nel corso degli ultimi mesi, presentandolo come un caschetto molto femminile, con i capelli che riducono lo spessore della chioma alla fine di ogni livello, dando l’impressione di uno sviluppo molto leggero e sfoltito, per un’immagine particolarmente delicata ed efficiente.

Come intuibile, l’imbarazzo della scelta farà rapida visita in tutte le donne che desiderano approcciare al capello corto. Come non ricordare, ad esempio, la possibilità di dare un ulteriore taglio e sposare dunque un bel pixie cut? In questo caso dovreste ricordare la necessità di predisporre un taglio dinamico e non troppo rigido: evitate dunque di minimizzare troppo il volume ai lati e, di contro, movimentate la vostra figura con ciocche e ciuffi che potranno rendere più sbarazzina e falsamente spettinata la propria immagine.