Cristiano Malgioglio e il ciuffo bianco: perché ce l’ha da anni

Cristiano Malgioglio è amatissimo dal pubblico televisivo e infatti non è raro trovarlo protagonista di studi e programmi televisivi. Come il GF Vip, tanto per fare un esempio, dove ha partecipato da concorrente e anche da opinionista. Ma anche Tale e Quale Show , dove l’artista 76enne, che prima di ogni altra cosa è un cantante e paroliere di fama, è giudice. E dire che da piccolo voleva diventare tutt’altro. Lo ha confidato tra le pagine del settimanale Gente.

“Volevo fare l’ostetrico, poi il dermatologo – ha raccontato Cristiano Malgioglio – La folgorazione è arrivata quando ero adolescente, dopo aver visto Carmen Miranda, la cantante portoghese, stella degli anni Quaranta. Cantava divinamente, vestiva in modo sublime e si muoveva al ritmo di samba tenendo in testa un turbante e un cesto di frutta tropicale”.

Cristiano Malgioglio capelli ciuffo bianco sophia loren

Cristiano Malgioglio, la storia del suo ciuffo

“Ecco, volevo essere così, volevo fare spettacolo e musica come lo faceva lei. La musica è diventata la mia vita”, ha aggiunto il paroliere che nella stessa intervista ha svelato anche com’è nato il suo leggendario ciuffo bianco tra i capelli, che ormai da anni è tratto distintivo del suo look. Beh, in realtà è nato da un errore che sulle prime lo ha fatto disperare.

“Nasce da un errore – ha raccontato ancora a Gente Cristiano Malgioglio – Avevo la tinta in testa e volevo fare la parte davanti più scura, ma ho sbagliato e ho messo un decolorante. Quando mi sono risciacquato, m’è preso un colpo e mi sono messo a urlare”. Poi però l’intervento di una super vip si è rivelato premonitore.

Cristiano Malgioglio capelli ciuffo bianco sophia loren

È stata Sophia Loren a capire subito che quel ciuffo decolorato doveva rimanere così. L’attrice l’ha quindi tranquillizzato e convinto a tenerlo: “Ero quasi disperato, fino a quando Sophia Loren mi disse ‘Guai a toglierlo, sarà la tua grande fortuna!’. L’ho presa alla lettera e aveva ragione”, ha concluso Cristiano Malgioglio che ormai è affezionatissimo al suo hair look che non cambierebbe per niente al mondo.

Tagli uomo 2022, perfetti per ventenni e cinquantenni: il nuovo trend è inclusivo