Capelli corti

Come diventare fashion blogger / hair blogger?

Avete mai seguito un tutorial sulla moda capelli su YouTube o guardato foto-tutorial su Instagram e avete sempre pensato di poterlo fare anche da sole? Ebbene, basta uno smartphone e una piattaforma di self-publishing per poter realizzare i vostri sogni di blogging, rendendo dunque questa ambizione molto più vicina di quanto possiate pensare.

Se dunque i capelli sono sempre stati la vostra passione, potreste essere sorprese nel sapere che potete trasformare quella passione in un una vera e propria professione! D’altronde, tenete anche conto che ogni blogger e hair blogger hanno iniziato dal basso, e che forse oggi può essere la vostra giornata per poter arrivare a lanciare il vostro percorso di crescita in questo comparto.

Per favorirvi, abbiamo raccolto alcuni consigli utili, suggerimenti cruciali e alcune opinioni, che vi apriranno (forse!) la strada per diventare una vera hair blogger.

Create un’idea

Prima di tutto, se volete crearvi un nome nel mondo dell’hair blogging, dovete sentirvi a vostro agio con l’idea che possiate diventare un prodotto di marketing, e che dunque la vostra figura possa diventare un vero e proprio marchio riconoscibile. Domandatevi pertanto quali talenti avete, che tipo di abilità possedete, in cosa siete brave, se siete orgogliose della vostra routine per la cura dei capelli, e così via. Insomma, focalizzatevi su ciò che realmente ritenete possa fare al caso vostro, concentrandovi su ciò in cui siete brave.

Scegliete una piattaforma

YouTube, Instagram, Tumblr? Quale sarà la vostra piattaforma di riferimento? Fermo restando che potrete utilizzarne più di una, valutate che i blogger di maggior successo utilizzano piattaforme mainstream come YouTube, che rappresenta certamente un punto di partenza. Se poi decidete di creare un canale YouTube, non dimenticate di promuovere i vostri video su altre modalità di comunicazione essenziali come Facebook o Instagram. Tutto ciò vi permetterà di interagire con il vostro pubblico su più livelli e coinvolgere così gli spettatori da un maggior numero di angolazioni possibili.

Trovate la vostra nicchia

I blogger di maggior successo non hanno paura di essere specifici rivolgendosi a una nicchia di destinatari, anche a costo di ignorare il resto del pubblico. Se infatti iniziate a occuparvi di “troppe” cose, è probabile che non vi siano delle fidelizzazioni così forti come invece dovreste cercare di alimentare. Createvi insomma un mercato come “guru” di una tematica di nicchia, e coccolate il vostro pubblico di appassionate.

Pubblicate contenuti coerenti

Dopo aver creato la vostra nicchia, è necessario mantenere il messaggio coerente per attirare il pubblico target. Se avete per esempio scelto di diventare delle autorevoli esperte di capelli ricci, date al vostro pubblico esattamente quello che si aspettano di vedere. Abbiate sempre le orecchie aperte, e cerate di capire quali siano le nuove richieste del pubblico, al fine di accontentarle.

Scrivete per gli altri

Diventare un blogger “ospite”, scrivendo per altri siti e riviste, vi permetterà di allargare il vostro pubblico, attirando lettori su diverse piattaforme. Non siate particolarmente pretenziose, nelle parti iniziali della vostra carriera: spesso l’annotazione delle vostre tue credenziali alla fine del vostro articolo potrebbe essere un modo utile per potervi “remunerare” a livello di immagine.

Lavorare con quante più persone possibile espanderà inoltre la vostra rete di contatti e aumenterà le vostre opportunità di collaborazione e di nuovo lavoro in futuro. Se poi, come vi auguriamo, riuscirete a ottenere anche dei compensi, cercate di reinvestire buona parte dei contanti nella vostra azienda e aumentate la vostra popolarità. Acquistate magari nuovi strumenti che possano migliorare la qualità del vostro video.

Fate amicizia tra le fashion blogger

Cercate di creare buone relazioni tra le fashion e hair blogger. Taggate il loro lavoro, commentate, seguite e inviate messaggi agli altri account che vi ispirano.  Ciò aumenterà l’esposizione a un pubblico più vasto e aumenterà le possibilità di future collaborazioni.  Inoltre, potete anche incontrare le blogger nella vita reale per prendere un caffè, fare piani comuni e condividere il vostro pubblico. Insomma, siate sempre propositive, perché non si sa mai che cosa la vita professionale vi potrà offrire da potenziali partnership!

Taggate marchi su Instagram

Contrassegnate tutti gli spray, le mousse e gli strumenti che utilizzate con i giusti tag. In questo modo non solamente riuscirete a dare ai grandi produttori il ​​giusto merito. Mostrerete infatti loro anche ciò che potete fare, aprendo la porta a future opportunità di collaborazione.

Siate una fonte di ispirazione

Le donne seguono le fashion blogger lo fanno per trovare delle giuste fonti di ispirazione. Tenetelo a mente durante la creazione di contenuti per il vostro blog, canale YouTube o account Instagram.

Imparate dalle esperienze delle altre blogger

I blogger di maggior successo sanno tutto quello che c’è da sapere sul settore della bellezza, internet marketing e social media. Sono anche consapevoli delle esperienze dei loro colleghi. Dunque, non siate mai convinte di essere “arrivate”, e ascoltate con umiltà i consigli di chi ha più esperienza di voi, cercando di attingere dalle loro abilità!

E voi che ne pensate? Vi attira questa carriera?