Vai al contenuto

Guide

Fa bene lavarsi i capelli tutti i giorni? La risposta che fuga ogni dubbio

Ti bagni i capelli, li lavi, a volte li lavi due volte, poi risciacqui, applichi il balsamo, poi fai un ultimo risciacquo e il gioco è fatto! I tuoi capelli sono puliti e ti senti fresca. Questa la routine dello shampoo-day. E se il giorno dopo piovesse e tu non avessi l’ombrello? E se andassi in palestra? Siamo qui per rispondere alla domanda del secolo: fa bene lavare i capelli tutti i giorni?

In media trascorre almeno una giornata tra i lavaggi, e questa può variare fino a far intercorrere il più a lungo possibile (entro limiti ragionevoli) tra i lavaggi perché a detta di molti “lavare i capelli tutti i giorni fa male”. Lo shampoo a secco ha fatto e fa ancora diversi miracoli, salva così tanti di noi quando cerchiamo di allungare il tempo tra un lavaggio e l’altro.

E questa sensazione di realizzazione che avvertiamo quando passano più giorni tra i lavaggi ha spostato le nostre sensazioni sui giorni dedicati allo shampoo in qualcosa di meno positivo. E la gente ha cominciato a chiedersi: “Fa male lavarmi i capelli tutti i giorni? Dovrei provare a costringermi a passare far passare ancora qualche giorno tra un lavaggio e l’altro?”.

Ma i parrucchieri hanno un’idea ben precisa.  In generale, lavarsi i capelli ogni giorno non è intrinsecamente negativo. Non danneggia i capelli, non danneggia il cuoio capelluto. Fa una cosa: pulisce i capelli e il cuoio capelluto da sporco, sebo, accumuli di prodotto, inquinamento e qualsiasi altra cosa che potresti non volere che restasse sulla tua testa troppo a lungo. La risposta definitiva e che fuga ogni dubbio è quella di utilizzare prodotti delicati con l’apposita formulazione adatta a lavaggi frequenti.

La routine bio per capelli lisci e crespi: domarli una volta per tutte è possibile