Vai al contenuto

Guide

La tecnica dell’hair slugging: cosa fare prima di ‘dormirci su’

Avete già sentito parlare di “hair slugging”?.Per dirla semplicemente, lo slugging dei capelli comporta l’aggiunta di un trattamento alla tua routine notturna di cura dei capelli, quindi l’applicazione di qualcosa sulla tua chioma per proteggerla mentre dormi.

Abbiamo sentito parlare per la prima volta di hair slugging dal video dell’utente di TikTok Monique Rapier, in cui usa un olio leggero sui capelli e poi li mette in un calzino durante la notte. Apparentemente, il calzino aiuta a prevenire l’attrito col cuscino e i danni che si verificano durante la notte e aiuta anche a trattenere l’umidità. Dopo aver visto un sacco di utenti di TikTok commentare su come questo trucco avesse reso i loro capelli più lucenti che mai, noi di CapelliStyle ci siamo chiesti se non fosse il caso di scriverne.

Ci sono due modi per mettere in atto questo trucco per capelli. Il primo modo è usare un olio leggero che non devi lavare il giorno successivo. Applicare l’olio sulle punte, avvolgere in un calzino peloso, fissare con uno scrunchie e dormirci per tutta la notte. Il secondo modo è applicare un olio più pesante dalle radici alle punte e poi applicare una maschera su di esso. Da lì, avvolgi i capelli in un calzino e li fissa con uno scrunchie. Quando ti svegli, lo risciacqui. Ebbene, chi l’ha provato promette un risultato bellissimo e noi siamo super curiosi delle vostre impressioni! Scrivete e mandateci i vostri risultati…

“Riviera Brunette”, il colore castano super estivo: dalle spiagge di Rimini con amore