Vai al contenuto

Colori

“Hair Tan” il colore-abbronzatura per i capelli: trend di fine estate 2022

Come ottenere un’abbronzatura per capelli. È vero: un viaggio dal parrucchiere può essere pieno di terminologia confusa, quindi se sei confuso su cosa chiedere, l’hairstylist Palmer l’ha analizzato. “Il parrucchiere dovrebbe prima analizzare la profondità naturale dei capelli e il potenziale schiarente, concentrandosi sul sottotono naturale delle aree più delicate dei capelli”.

Da lì, il tuo parrucchiere dovrebbe essere in grado di personalizzare il look migliore per te. “Per un risultato super sfumato e naturale, i capelli sono schiariti non più di tre livelli”, afferma Palmer. “Il posizionamento dovrebbe essere diffuso attraverso la base naturale per creare una nuova base più chiara, il nuovo neutro perfetto.” Ora, è qui che diventa un po’ più tecnico: “L’abbronzatura dei capelli è una tecnica di pittura caratteristica, che spinge lo schiarente dalle lunghezze medie in una miscela verso l’area della radice, usando la sezione diagonale a zig zag. La fascia media è doppia dipinto per ottenere il massimo sollevamento, e i capelli vengono sfumati usando lo strumento più potente dell’hairstylist: le loro mani.”

Meno è meglio con la tendenza dell’abbronzatura, quindi il tuo parrucchiere non dovrebbe essere troppo pesante con il colore. “Cerca un colorista che apprezzi la bellezza minimalista e naturale con una comprensione di come schiarire i capelli”, afferma Palmer. In che modo il colore dell’abbronzatura dei capelli differisce dal Balayage? La tendenza dell’abbronzatura dei capelli combina le tecniche del balayage, che vede i riflessi posizionati morbidamente alla radice e più spessi alle estremità dei capelli con molta miscela, e le luci per bambini, che utilizzano lamine per aggiungere piccole sezioni di luminosità al colore generale dei capelli. “Volevo creare un punto debole nel mezzo di queste tecniche ed evolverle in un ibrido per ottenere la miscela perfetta”, afferma Palmer. “La miscela è la chiave qui, da una base naturale fino a una miscela di luce soft focus”.

Balayage capelli corti: perché questa tecnica non è solo per chiome lunghe