25 nuove idee di colore per i capelli corti!

Un focus sul colore dei capelli corti più alla moda di questa stagione: 25 diverse ipotesi che vi sottoponiamo… quale sarà la vostra preferita?

idee di colore

Il colore è uno degli elementi fondamentali per poter arrivare alla definizione di un look attraente e seducente. Importante – riteniamo – almeno quanto il taglio e lo styling. E non è un caso che sempre più saloni di bellezza stiano cercando di venire incontro alle esigenze di ogni donna attraverso la progettazione di soluzioni personalizzate che possono donare un look maggiormente in linea con le proprie preferenze e il proprio modo d’essere.

Quali sono i colori più adatti ai capelli corti per la stagione in corso?

Per la stagione in corso, riteniamo che le varie tonalità di rosso siano tra i colori preferenziali: dal rosso più freddo, al rosso ramato, dal pesca al rosa, tutte queste nuance avranno certamente l’opportunità di far comprendere quanto possa essere importante sviluppare un look tendente al red. Registriamo inoltre molto gradevolmente un ritorno al castano, soprattutto nelle declinazioni più chiare (da una parte) o più scure (dall’altra parte). Da evitare invece le tiepide e incerte vie di mezzo, che non sembrano essere in grado di valorizzare il vostro aspetto nella nuova stagione.

Grigio e nero sempre in pista!

Tra gli altri colori che vi suggeriamo di analizzare con dovizia di cura e di particolari, spiccano ancora il grey, che continua a vivere il suo momento di successo, e l’intramontabile nero, da svelare magari – come abbiamo avuto modo di vedere nelle ultime settimane – nel black violet, con richiamo al purple. E che dire dei biondi? Dal miele al caramello, c’è solo l’imbarazzo della scelta!

L’esplosione del pastello

Non è un caso che già nel corso del 2015 si sia visto un crescente ricorso alle tonalità pastello. Dal rosa all’azzurro, dal verde al viola, sono numerosissime le donne che hanno abbracciato questi colori per un solo ciuffo, o per una decolorazione parziale o totale. L’imbarazzo della scelta delle nuance super cool è d’altronde ben presente: perchè non cadere in tentazione?

Colore, ad ognuno il suo!

Per quanto ovvio, il fatto che nel corso del 2016 non vi sia un colore predominante, e vi sia ampio spazio per “osare” (i granny hair vi dicono qualcosa?) non significa che possiate approcciare a qualsiasi colore senza un minimo di concentrazione. Cercate pertanto sempre la sinergia con la vostra personalità e il vostro modo d’essere: il resto verrà da sè!

La primavera, la stagione del colore!

Come abbiamo sopra ribadito, e come più volte vi abbiamo replicato nel corso degli ultimi giorni, la primavera è certamente la stagione del colore, il momento dell’anno in cui sono sempre più forti e diffusi i ricorsi a nuove tonalità, anche “esagerate” rispetto alle vostre abitudini. Una esplosione che non va riguardare solamente il make-up o il guardaroba, che pure subiscono gli effetti di questo rinvigorimento, bensì va a interessare anche il mondo della moda capelli, che non può che finire con l’essere interessata dalle ispirazioni di questa fantastica stagione pre-estiva!

Tutte le tendenze della moda capelli primaverile

Da queste ispirazioni alla realtà il passo è davvero molto breve. Sui social network sta infatti impazzando, ad esempio, la nuova tendenza Geode Hair, ovvero una chioma di capelli che sembra sottrarre le migliori e più seducenti sfumature inedite alle pietre semipreziose: i saloni ricorrono a tendenze di colore sempre più ardite e eccessive, in grado di riportare in testa le nuance pastello e le tonalità arcobaleno più cool. Dalle ciocche azzurre a quelle smeraldo, passando per le tonalità color pesca, la vivacità e l’audacia sembrano essere due elementi che faranno da padrone nella stagione in corso.

Peraltro, chi di voi ha avuto modo di esplorare con maggiore attenzione i prodotti disponibili nel salone di bellezza (e non solo, anche i negozi di settore ne sono sempre più forniti), molti produttori piuttosto noti hanno avuto modo di ricreare gamme di colori declinate in diverse tonalità in grado di aiutare nella realizzazione di qualsiasi tipologia di nuance, e poter così soddisfare qualsiasi creatività!

Se poi volete ottenere effetti ancora più cool, l’effetto rainbow non potrà che essere quel che fa per voi! Si tratta di una miscela ancora più esplosiva di nuance, con un effetto graduale del colore, che passa da una cromia all’altra senza demarcazione netta: l’effetto ottico è incredibile!

Infine, vi rammentiamo che se volete provare queste tonalità ma temete di impegnarvi troppo a lungo con un look che potrebbe poi alla lunga stancarvi, potete pur sempre trovare le tinture temporanee, la cui durata varia tra 3 e 10 shampoo (la longevità esatta dipenderà dal tipo di capello, dalla sua porosità, dalla sua struttura) e che vi consentirà pertanto di creare l’effetto desiderato senza vincolarvi più di tanto.

Un post condiviso da Guy Tang® (@guy_tang) in data:

Un post condiviso da Guy Tang® (@guy_tang) in data:

Un post condiviso da Guy Tang® (@guy_tang) in data:

Un post condiviso da Katie Sanchez (@katierosehair) in data:

Un post condiviso da Guy Tang® (@guy_tang) in data:

Un post condiviso da Katie Sanchez (@katierosehair) in data:

Un post condiviso da Katie Sanchez (@katierosehair) in data:

Un post condiviso da Katie Sanchez (@katierosehair) in data:

Un post condiviso da Katie Sanchez (@katierosehair) in data:

Un post condiviso da Katie Sanchez (@katierosehair) in data:

Un post condiviso da Katie Sanchez (@katierosehair) in data:

Un post condiviso da Katie Sanchez (@katierosehair) in data:

Un post condiviso da Kisha Larie (La-rie) (@msklarie) in data:

Un post condiviso da Katie Sanchez (@katierosehair) in data: