Vai al contenuto

News

Il bambino con i capelli più belli del mondo: sembra una parrucca ma non è

Questo bambino di 11 mesi ha i capelli meglio dei nostri. Naayil Aktar è nato con una testa piena di capelli neri, così da quando è nato parecchie persone hanno spesso pensato che indossasse una parrucca. A due settimane si è fatto rasare le ciocche – in linea con la tradizione islamica – ma ora sono ricresciute in modo impressionante e supe in fretta.

A sua madre, Jina Aktar, 24 anni, viene costantemente chiesto se i capelli di Naayil siano veri e le viene detto che sembra un “bambino Disney”. La mamma casalinga e pasticcera di Washington ha detto: “La gente chiede sempre se i capelli di Naayil siano una parrucca. Hanno anche chiesto se lo asciugo o se uso prodotti speciali. Ma i suoi capelli sono naturalmente setosi e folti, come quelli di suo padre. Nella nostra cultura islamica è tradizione radere i capelli di un bambino a due settimane, quindi da allora è tutta crescita. Ucciderei per i capelli che hanno tutti gli uomini della mia famiglia.”

La famiglia deve persino legare i capelli del piccolo in una coda di cavallo in modo che possa vedere – e, tra un paio di mesi, pensano che sarà abbastanza lungo per indossare uno chignon. Naayil è persino nato con una folta chioma da subito rigogliosa. “Era bellissimo e aveva i geni di suo padre con la sua testa piena di capelli folti”, aggiunge Jina. La mamma ha detto che anche suo figlio maggiore, Ayaan di tre anni, è nato con i geni dei capelli folti, prendendo anch’egli dal padre ingegnere di software, Asif, 31 anni.

La sindrome dei capelli impettinabili colpisce ancora: vi presentiamo Holly