Vai al contenuto

Lifestyle

Irama con le treccine a Sanremo 2022: il dettaglio nascosto

Lo scorso anno è stato fermato dal Covid, ma Irama per la 72esima edizione del Festival di Sanremo 2022 si è fatto trovare prontissimo. Nel 2021 l’ex allievo e vincitore di Amici non salì sul palco di Sanremo dopo che un membro del suo team risultò positivo.

In quell’occasione Amadeus decise di non escluderlo dalla competizione e di mandare in onda il video delle sue prove mantenendo quindi in gara il suo “La genesi del tuo colore”. Quest’anno Irama è in gara con il brano “Ovunque sarai” e per la serata delle cover ha deciso di salire sul palco dell’Ariston con Gianluca Grignani per cantare la sua storica canzone “La mia storia tra le dita”.

Irama, look prezioso a Sanremo 2022

Ora il capitolo hair look. Irama, all’anagrafe Filippo Maria Fanti, ha sicuramente cambiato molte acconciature da quando ha vinto Amici nel 2017. Agli esordi portava i capelli cortissimi, poi ha deciso di farsi crescere la chioma. La lascia quasi sempre al naturale, quindi con i suoi ricci sciolti ma per Sanremo 2022 ha voluto dare un tocco originale alla sua testa.

Irama porta delle micro treccine sul palco dell’Ariston e durante la quarta serata del Festival, quella delle cover, erano ancora più evidenti: i capelli raccolte in uno chignon e le sue treccine sul viso. Ma a molti non sarà sfuggito che “brillavano”. In alcune inquadrature, infatti, si vedevano bene degli strani fili bianchi all’interno delle trecce. Sì, nascondevano un segreto, o meglio un dettaglio gioiello.

irama sanremo 2022 look capelli treccine
irama sanremo 2022 look capelli treccine

Lo ha reso noto lo stylist di Irama, Simone Rutigliano, che ha pubblicato sui social un filmato nel backstage del Festival. Prima di intrecciare le micro ciocche di capelli del cantante, la lacca. Poi ha applicato alle radici un filo di catenine d’argento per rendere la pettinatura originale e scintillante. Le catenine sono firmate Emanuele Bicocchi, che ha realizzato proprio per lui questo gioiello da chioma che rende personalizzate le sue treccine.

Sangiovanni porta il genderless a Sanremo 2022: il rosa è di tutti