Lacca fai da te al 100% naturale….e funziona! Come realizzarla a casa

Ammettiamolo: tutte noi dopo esser state dal parrucchiere o dopo aver impiegato diverso tempo a farci i capelli abbiamo vaporizzato varie volte la lacca sui nostri capelli per mantenere invariato il risultato. Questo trucchetto in effetti aiuta la chioma a rimanere così com’è, ma purtroppo sporca i capelli e li secca. E se vi dicessimo che esiste un metodo per ottenere lo stesso effetto senza utilizzare la lacca?

Leggi anche: Risciacquo acido per i capelli: cos’è e come farlo a casa

Come creare la lacca fai da te

La lacca aiuta i capelli a mantenere un filtro protettivo contro acqua, umidità e vento, ma se non spruzzata a dover rischia di avere un effetto contrario e rendere i capelli pesanti e sporchi. Fortunatamente esiste un rimedio naturale che offre lo stesso risultato della lacca, senza però doverla usare. Ma come? Ve lo sveliamo noi!

Il trucco che stiamo per svelarvi è utile soprattutto per chi ha la chioma riccia, ma può essere utilizzato ovviamente da tutti.

Prendiamo un limone grande e maturo e dopo averlo diviso a metà preleviamone il succo; a questo punto bisognerà versarlo all’interno di un pentolino assieme a un bicchiere d’acqua rigorosamente distillata, del fruttosio in polvere, lasciando che arrivi a bollore. Una volta finito, aspettiamo che il liquido raffreddi. CI aggiungeremo qualche goccia del vostro olio essenziale preferito e inseriremo la lozione in un contenitore spray.

Mettete in piega i vostri capelli e vaporizzate sulla chioma il composto da voi appena creato. Questo è un metodo efficacissimo per ottenere una lacca naturale al 100%!

Qui sotto vi lasciamo un video che vi fa vedere ogni passaggio con le quantità esatte.