Vai al contenuto

Guide

Laminazione capelli fai-da-te: 2 modi per farla in casa a meno di 20 euro

Vi presentiamo l’ultima tendenza di bellezza, ormai virale, su Internet: la laminazione dei capelli. Esatto, laminazione. Da non confondere con la laminazione delle sopracciglia. È esattamente quello che stai pensando. E adesso si può fare anche in casa: laminazione capelli fai-da-te prodotti da usare e tecniche di applicazione.

Ecco quindi due tecniche per fare la laminazione capelli a casa, entrambe richiedono prodotti naturali e facilmente rintracciabili. 

La prima tecnica è quella della laminazione capelli fatta in casa con balsamo e e gelatina vegetale in fogli. Ecco di seguito gli ingredienti per questa ricetta a tutta salute e lucentezza. 
Ingredienti
1 cucchiaio di gelatina vegetale in fogli (prezzo attorno ai 16 euro)
3 cucchiai di acqua calda
Balsamo per capelli q.b.
Procedimento
Mixare la gelatina in polvere con il balsamo, sarebbe super se nutriente e ristrutturante, procedere con il solito shampoo, suddividere la chioma in ciocche sottili e applicare il trattamento su tutte le lunghezze. Lasciare agire per 45 minuti, avvolgendo la chioma in un turbante, con la pellicola alimentare o con una cuffia da doccia. Trascorso il tempo di posa, procedere col risciacquo e infine con l’asciugatura con aria calda, che aiuterà a fissare la laminazione.

La seconda tecnica vede l’ausilio della gelatina alimentare esclusivamente in polvere e di una maschera bio, dunque senza siliconi, parabeni, petrolati o altre sostanze chimiche.
Ingredienti
1 cucchiaio di gelatina vegetale in polvere (costa meno di 5 euro)
Maschera per capelli naturale q.b.
Procedimento
Per realizzare la laminazione fatta in casa con maschera, è necessario mixare la gelatina in polvere con la maschera bio, effettuare il consueto shampoo, suddividere i capelli in ciocche sottili e applicare la maschera miscelata in precedenza con la gelatina, lungo tutte le lunghezze. Il tempo di posa è fondamentale e non dovrà essere inferiore ai 30 minuti. Terminare avvolgendo la chioma in un turbante con la pellicola alimentare o con una cuffia da doccia e asciugare con aria calda per fissare.

Scrunchie accessorio moda 2022: un trend ’80 ’90 indimenticabile