Vai al contenuto

News

Non lava i capelli con lo shampoo da 6 anni: la storia e le motivazioni di Sarah

Lavarsi i capelli senza shampoo. Si chiama Sarah Theeboom, è una blogger americana e, soprattutto, non si lava i capelli con lo shampoo da sei anni. Il tutto, perché ritiene che i detergenti contenuti nei principali prodotti per la cura della chioma contengano delle sostanze in grado di danneggiare il cuoio capelluto.

L’esempio di Sarah non è certamente isolato. Esistono infatti i movimenti No Poo (niente shampoo) o Low Poo (poco shampoo), in corso di ampia diffusione negli Stati Uniti, e non solo. Talmente in diffusione che anche alcune star del cinema come Brad Pitt e della musica si sono dette favorevoli di abbracciare una nuova filosofia di vita che mandi al tappeto i detergenti.

Lavarsi i capelli senza shampoo, la storia di Sarah: “Non lo uso da 6 anni”

Ma torniamo a Sarah. La ragazza ha dichiarato di aver smesso di lavare i capelli con i prodotti in commercio ben sei anni fa, seguendo l’esempio di un suo caro amico secondo cui il segreto della propria chioma era di utilizzare esclusivamente acqua corrente. Approfittando della sua vacanza di 15 giorni in Thailandia, la ragazza ha voluto seguire le sue orme. Proprio i primi 15 giorni – racconta la ragazza – sono stati i più difficili da affrontare. Tuttavia, al termine di questo primo periodo di purificazione, è arrivata la gradita novità: “I capelli hanno iniziato a perdere progressivamente il loro aspetto oleoso, ritornando ad una condizione migliore rispetto a quando usavo lo shampoo”.

“Ho iniziato a vedere i miei capelli puliti e naturali, erano setosi e non più crespi” – ha dichiarato la giovane – “Tutto questo perchè non ho utilizzato i prodotti chimici”. Non solo. “Ho iniziato a vedere i miei capelli puliti e naturali, erano setosi e non più crespi. Tutto questo perché nono ho utilizzato i prodotti chimici“ – ha dichiarato ancora la ragazza, che poi ha precisato che quando va dal parrucchiere chiede esplicitamente di non utilizzare shampoo, generando un pò di incredulità.

Lavarsi i capelli col detersivo per i piatti al posto dello shampoo: ecco il perché