1 di 52

Quella tra capelli lisci e capelli ricci è una delle scelte più ricorrenti e problematiche per tutte le donne, che non sanno esattamente prevedere quale potrebbe essere il risultato finale della vostra alternativa. Si tratta infatti di un dilemma praticamente eterno che si insinuerà anche nella vostra mente, e che probabilmente vi accompagnerà per tutta la vita, visto e considerato che le stagioni cambiano e le mode… anche! Vediamo allora, insieme, qualche buono spunto di valutazione per poter arrivare alla meta con una sufficiente dose di convinzione, e tante foto di capelli lisci, mossi o ricci, pronti per supportarvi nel vostro percorso di rinnovamento stilistico in vista della prossima stagione primaverile!

Meglio rispettare le proprie caratteristiche?

Il punto di partenza potrebbe non piacere a tutte, ma ci sembra comunque opportuno ribadirlo in questa sede. Considerando che la Natura ha deciso per voi, effettivamente sarebbe abbastanza sconveniente cercare di rivoluzionare la caratteristica del proprio capello e, di conseguenza, passare dal liscio al riccio o dal riccio al liscio in misura troppo netta. Insomma, se avete i capelli ricci, potrebbe essere opportuno lasciarli sufficientemente birichini, mentre se avete i capelli lisci, perchè ostinarsi a arricciarli?

Anche se non è assolutamente detto che questo sia il risultato per voi più meritevole, regola di base vorrebbe che le caratteristiche con cui siete nate possano essere rispettate, poichè tali sono quelle che pur sono in maggiore grado di valorizzarvi pienamente.

Rispecchiare la propria personalità

Naturalmente, alla regola di base di cui sopra non mancano certamente le eccezioni. È infatti intuibile che, soprattutto in fatto di look, le donne hanno spesso la necessità di trovare qualcosa che rispecchi la loro personalità e, a questo scopo, i capelli non possono che giocare un ruolo chiave nell’individuazione del giusto hairstyle e del giusto look per evidenziare una maggiore personalità. Optare per uno stile mosso o riccio piuttosto che liscio, può infatti avere per voi significati molto diversi e, dunque, a volte conviene andare “contro natura”.

Capelli lisci o ricci per chi ha i capelli lunghi

Per le donne che hanno i capelli lunghi, il liscio potrebbe essere una soluzione semplice da mantenere, e che non richiede nemmeno troppa fatica. Tutto quello che dovete fare, se non siete lisce naturali, è prendere un ferro appena riscaldato, o una spazzola un pò calda, e lisciare i capelli. Se non volete una chioma troppo monotona, potete creare un pò di movimento con qualche tiepida onda.

Capelli lisci o ricci per la media lunghezza

Se invece avete dei capelli di media lunghezza, il lob potrebbe essere la giusta occasione per poter mostrare una versione di se liscia o riccia in identico modo. Potete pertanto movimentare la chioma per dare l’impressione che sia un pò più corta, da portare possibilmente in modo easy e disordinato, oppure potete lisciarla e acconciarla con riga laterale e seguendo le istruzioni che decine di volte abbiamo avuto modo di affrontare su queste pagine nel corso degli ultimi mesi.

50 immagini pronte per l’uso

A questo punto, non possiamo che lasciarvi al nostro consueto approfondimento fotografico. Nelle righe che seguono troverete infatti 50 diversi modelli di foto da sposare e da valutare con convinzione nei prossimi giorni. Democraticamente, abbiamo suddiviso 25 stili di capelli lisci e 25 stili di capelli mossi o ricci: a voi la scelta su quale potrebbe essere il modello maggiormente spendibile nel corso della prossima primavera estate 2017: non vi resterà che sfogliare la gallery di cui sotto, individuando le migliori foto per le vostre caratteristiche di stile, e parlarne con il vostro parrucchiere per poter individuare la soluzione maggiormente adatta a voi!

1 di 52