Londra: i parrucchieri aprono per 18 ore al giorno dopo 3 mesi di lockdown

Londra si prepara a ripartire: dopo tre mesi di lockdown la capitale inglese è pronta a tornare alla vita di sempre. Per adesso, i dati che emergono confermano un’altissima richiesta da parte dei cittadini di recarsi nuovamente dal proprio parrucchiere. Ma quali sono le regole del Regno Unito in merito?

Leggi anche: In Danimarca si entra dal parrucchiere solo con il Pass Covid

I parrucchieri di Londra si preparano a ripartire

Alcuni parrucchieri hanno deciso di riaprire questa notte a mezzanotte, non appena il lockdown sarà finito; altri da questa mattina. I saloni rimarranno aperti quasi tutto il giorno, per sette giorni consecutivi e ci si potrà sottoporre ai trattamenti solamente previo appuntamento confermato. Molti parrucchieri londinesi sono già pieni di prenotazioni per due o addirittura tre mesi.

Le norme anticovid a Londra hanno portato a un brusco calo dei contagi e grazie alle vaccinazioni a tappeto, la capitale europea è prontissima a ripartire in piena sicurezza fino a sancire la fine di questo incubo. Stesso discorso vale anche per pub e ristoranti che potranno riaprire sfruttando lo spazio esterno; le prenotazioni per bere e mangiare fuori sono state milioni e alcuni ristoranti saranno completamente pieni fino a luglio.