maionese sui capelli

Foto: pinterest.com

La maionese per dare nuova vita ai capelli. Ecco come usarla

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Non avete letto male: stiamo parlando proprio di applicare la maionese sui capelli. Se sui nostri fianchi apporta solo centimetri in più, sulla nostra chioma ha invece un potenziale enorme, soprattutto in caso di capelli sfibrati, deboli e tendenti alla caduta. Scopriamo quali sono i benefici della maionese sul capello.

Leggi anche: Acqua e aceto sui capelli. Resterete strabiliate dai risultati!

Maionese sui capelli: a cosa serve?

La maionese contrasta la caduta dei capelli se questa è causata da una mancanza di equilibrio lipidico nel cuoio capelluto. La salsa di cui stiamo parlando aiuta a ripristinare le molecole lipidiche presenti all’esterno dei nostri capelli. L’uovo, infatti, è pieno di proteine e vitamine e l’olio, soprattutto se d’oliva, è uno degli ingredienti più usati nei trattamenti per capelli fai da te. L’aceto, invece, è un ingrediente da usare con cura data la sua composizione acidula, ma ottimo per donare lucentezza alla chioma. Insomma, la maionese è un toccasana per la nostra hair routine.

Come realizzare una maschera alla maionese per capelli

Questa maschera, sebbene sia effettivamente un toccasana per i capelli, andrebbe utilizzata una sola volta a settimana. L’applicazione è semplice: basterà porla sui capelli asciutti o appena inumiditi facendo attenzione a disporla correttamente su tutte le lunghezze. Evitare le radici e il cuoio capelluto. Qualora i vostri capelli fossero particolarmente secchi, il consiglio è quello di utilizzare una maionese fatta in casa a base solamente di tuorlo d’uovo.

Una volta che avrete disposto la maionese su tutta la chioma, chiudete i capelli nella carta d’alluminio e lasciate in posa dai 5 ai 45 minuti. Attenzione al tempo di posa perché potrebbe inevitabilmente ingrassare i vostri capelli. Terminato il tempo di posa, procedete con il normale shampoo. Ne consigliamo uno delicato. Inoltre, vi consigliamo di evitare di usare il phon a temperatura molto elevata in fase di asciugatura.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Nato a Zurigo nel 1991, di origini siciliane ma romano d'adozione, Basilio Petruzza è uno scrittore e blogger. È laureato in Dams e, nonostante la sua prorompente calvizie, è da sempre appassionato di capelli, tagli e colori.

CapelliStyleCapelliStyle
CapelliStyle.it è un progetto di ReadMe srl.
Partita IVA: 11449491007
Cambia impostazioni privacy

SEGUICI