Vai al contenuto

Guide

L’ortica tra i capelli pizzica ma fa miracoli per la crescita: ecco come usarla

A volte abbiamo bisogno di guardare oltre forma, dimensione, colore e dunque apparenza per apprezzare il vero valore che si nasconde sotto qualcosa. Va bene, basta con gli indovinelli, stiamo parlando dell’ortica. Sì, questa pianta punge ma ha un sacco di benefici. Maschera capelli fai da te all’ortica.

Con livelli estremamente elevati di vitamine e minerali, l’ortica può essere utilizzata come tonico per aumentare e migliorare la salute e, naturalmente, per stimolare i capelli folti e sani.  Ma come e perché? Bene, grazie a 3 grandi motivi. Migliora la circolazione sanguigna, in modo che le radici dei capelli ricevano più nutrienti e ossigeno. Ha super antiossidanti che aiutano a sbarazzarsi dei composti dannosi per i capelli. Può inibire la formazione di DHT, l’ormone che causa la calvizie maschile e femminile. Ma prima di vedere come abbellire i nostri capelli con l’ortica, diamo un’occhiata alla straordinaria pianta che è.

Maschera capelli fai da te all’ortica: pizzica e stimola la crescita della chioma

Avrai bisogno:
1 cucchiaio di ortica secca (o 2 cucchiai di ortica fresca)
1 cucchiaio di foglie di salvia essiccate (facoltativo, condiziona e aggiunge i capelli scuri)
1 bustina di tè alla menta piperita (opzionale, aumenta il flusso sanguigno al cuoio capelluto)
1 cucchiaino di semi di fieno greco (facoltativo, nutre i capelli)
1 cucchiaino di fiori di lavanda (facoltativi, calmanti e lenitivi per il cuoio capelluto)
2 tazze d’acqua

Una volta raccolte le erbe aromatiche che si desidera aggiungere al risciacquo, la preparazione è facile. Inizia facendo bollire l’acqua. Metti le foglie di ortica (e le erbe aromatiche a tua scelta) in una tazza o in un barattolo, aggiungi l’acqua calda sopra l’erba e lascia in infusione finché non si raffredda. Questo è tutto. Filtrare e utilizzare. Puoi usare questo risciacquo stimolante dopo lo shampoo o al posto dello shampoo. Versa lentamente il risciacquo sui capelli e lavoralo sulle radici fino alle punte dei capelli. Lascia agire per un paio di minuti, quindi risciacqua con acqua e lascia asciugare i capelli in modo naturale.

Maschera capelli fai da te al latte di cocco: per chiome secche e disidratate dall’Estate