Vai al contenuto

Guide

Maschera alla cheratina fatta in casa: una botta di vita alle chiome aride e spente

Il sogno di tutti noi è quello di possedere una chioma folta e soprattutto nutrita, che ci consenta di ingegnarci con le acconciature e le pieghe più svariate. Ciò è inevitabilmente collegato alla questione su quanto una bella criniera faccia sentire immediatamente più belli e sicuri di sé.

Maschera alla cheratina fatta in casa: una botta di vita alle chiome aride

Nel 2022 lo spazio alla cura fai da te del capello è diventato un trend, andiamo dunque a descrivere le potenzialità della maschera alla cheratina. Nonostante negli ultimi anni ci sia stato un vero e proprio diktat che ha voluto le onde capitane del mondo della messa in piega, quest’anno si torna ad un liscio chic e in qualche modo ordinato. Per sperimentare quanto scritto, non si potrà mai fare a meno di un capello in salute super nutrito. Sempre seguendo la filosofia che vuole le fonti di calore, come piastre e phon, il più lontane possibile. Ma come avere una chioma setosa e piena di luce senza spendere un capitale dal parrucchiere? La soluzione si chiama: maschera alla cheratina casalinga. Ecco come prepararla in casa con degli ingredienti facilmente reperibili.

Maschera cheratina fatta in casa: capelli setosi e lucenti in pochi minuti

Ingredienti
½ uovo;
1 cucchiaino di olio di ricino;
2 cucchiai di maschera o balsamo per capelli;
1 cucchiaino di miele;
1 cucchiaino di cheratina liquida.
Facciamo un bel mix di tutti questi ingredienti e distribuiamo omogeneamente la maschera sui capelli asciutti. Dopo una posa di almeno 40 minuti, procediamo con la nostra solita hair routine. È proprio in questa maniera che raggiungeremo una chioma setosa e lucente grazie a questa maschera fatta in casa capace di rivitalizzare anche i cespugli più aridi. Da applicare al massimo 2 volte al mese, soprattutto se facciamo un uso frequente di piastra o abbiamo i capelli decolorati.

Balsamo casalingo con due soli ingredienti