Maschera colorante per capelli, cos’è e come si usa (e perché salva la vita)

Accade spesso che si possa avere poco tempo da dedicare a sé stessi. Spesso e volentieri ciò che per primo si sacrifica è proprio l’appuntamento dal parrucchiere. Per fortuna sono presenti sul mercato ottimi prodotti da utilizzare in casa come la maschera colorante per capelli. Sai già cos’è e come si applica?

Maschera colorante per capelli, sai già cos’è e come si applica?

La maschera colorante per capelli è una coccola per la cura e il benessere della chioma, agisce idratando, nutrendo e proteggendo. Oltretutto agisce sul rafforzamento del colore dei capelli, qualunque esso sia. Essa risulta a tutti gli effetti un alleato validissimo, coprente sui capelli bianchi e veramente a zero spreco di tempo. Vivacizza una tinta che avete fatto più di un mese prima o comunque maschera al meglio una eventuale ricrescita.

Sono presenti sul mercato diverse tipologie di maschere per capelli, ognuna ha caratteristiche di applicazione differenti e agisce al top per una tipologia di chioma specifica. Esistono anche quelle testate per essere appropriate su tutti i tipi di capelli come Wella Color Fresh. Procedere con il lavaggio solito dei capelli e scogliere eventuali nodi. Tamponare e rimuovere l’acqua in eccesso e attendere qualche minuto in modo tale che agisca e apporti l’effetto desiderato. Procedere infine con il risciacquo facendo attenzione a non lasciare residui. E il gioco è assolutamente fatto!

Maschera capelli, gli errori che facciamo tutti: come usarla correttamente